martedì, Dicembre 7, 2021
HomePersonaggi'Imma Tataranni - Sostituto procuratore', al via la seconda stagione della fiction:...

'Imma Tataranni - Sostituto procuratore', al via la seconda stagione della fiction: le anticipazioni

Il territorio lucano si conferma ancora protagonista con Matera in primo piano. Le indagini di Imma sono liberamente tratte dai romanzi di Mariolina Venezia

Questa sera, martedì 26 ottobre, torna su Rai 1 alle 21:25 l'appuntamento con la seconda stagione di "Imma Tataranni - Sostituto procuratore", che riporta sul piccolo schermo ogni martedì per altre 8 puntate (di cui quattro nel 2022) il bellissimo personaggio creato dalla penna di Mariolina Venezia e interpretata dall'attrice pugliese Vanessa Scalera.

Durante la prima stagione abbiamo avuto modo di conoscere questa donna determinata e apparentemente bizzarra, con uno stile e una memoria eccezionali che, con l'aiuto del giovane e attraente carabiniere Ippazzo Calogiuri (Alessio Lapice) la porta a risolvere i casi più difficili. Imma, nel frattempo, deve gestire una madre ormai svanita, una suocera, il marito Pietro (Massimiliano Gallo), una figlia adolescente e ribelle, Valentina (Alice Azzariti), e il procuratore capo (Carlo Buccirosso).

Imma è una donna onesta, intelligente, che non sopporta l'arroganza e le ingiustizie, e la sua umanità è arrivata al cuore degli spettatori, che la vedranno in azione anche quest'anno, sempre nella splendida cornice di Matera e dintorni. In questa seconda stagione, diretta da Francesco Amato e coprodotta da Rai Fiction, Ibc Movie e Rai Com, Imma dovrà gestire le aspirazioni artistiche del marito Pietro, che ha deciso di lanciarsi come musicista.

La protagonista dovrà combattere ancora l'attrazione per il bel maresciallo Ippazio Calogiuri, e continuerà a scontrarsi con l'autorevole, procuratore capo Alessandro Vitali e farà i conti con l'infatuazione ambientalista che Valentina concepirà insieme a una cotta adolescenziale per il figlio adottivo del procuratore capo. La carabiniera Laura Bartolini (Martina Catuzzi) verrà a dare una mano nella Procura di Matera.

Con lei Imma viaggerà in lungo e in largo per la Basilicata, andando a stanare di persona gli indagati, invece di convocarli in Procura. Il territorio lucano si conferma protagonista con Matera in primo piano. Le inchieste che chiederanno a Imma intuito e determinazione sono liberamente tratte dai romanzi di Mariolina Venezia "Via del Riscatto", "Rione Serra Venerdì", "Maltempo" e "Come piante tra i sassi" editi da Einaudi e scritti per lo schermo di Mariolina Venezia, Salvatore De Mola, Pier Paolo Piciarelli, Michele Pellegrini e Luca Vendruscolo con la collaborazione di Francesco Amato.

Imma Tataranni: le anticipazioni della prima puntata

Imma e Pietro tornano da un weekend a Parigi dove hanno cercato di distrarre Valentina, ancora turbata per la separazione da Samuel. Ma appena Imma mette piede in casa, viene subito convocata per un caso di omicidio avvenuto durante la transumanza e che ha come testimone il procuratore capo Vitali. Oltre alle indagini, Imma dovrà chiarire il delicato rapporto con il maresciallo Calogiuri, mentre Pietro sembra voler cambiare vita. Tutti gli episodi della prima stagione di "Imma Tataranni - Sostituto procuratore" sono disponibili su Raiplay, così come la prima puntata della seconda stagione.

LEGGI ANCHE...