mercoledì, Dicembre 8, 2021
HomePersonaggiGreta Scarano e Sydney Sibilia si sposano: le prime indiscrezioni sulle nozze

Greta Scarano e Sydney Sibilia si sposano: le prime indiscrezioni sulle nozze

La storia d'amore tra l'attrice romana e il regista salernitano dura da quattro anni. La coppia è nata sul set di "Smetto quando voglio - Masterclass"

Greta Scarano e Sydney Sibilia si sposano, nonostante tempo fa l'attrice abbia affermato di non pensare affatto alle nozze. Le recenti dichiarazioni della 35enne probabilmente volevano semplicemente tenere lontane le persone curiose di saperne di più sulla sua storia d'amore. La rivista "Dipiù" è andata più a fondo nelle vicende di cuore dell'attrice romana e del regista salernitano, trovando le pubblicazioni di nozze emesse dal Comune di Roma. A riportare la notizia e a pubblicare la documentazione "Dagospia".

La relazione sentimentale tra Sibilia e Greta dura da quattro anni. L'amore è sbocciato sul set di "Smetto quando voglio - Masterclass". Il rapporto amoroso tra i due va a gonfie e vele, a tal punto che Scarano è riuscita ad andare oltre le sue idee "anti-matrimonio". A legarli a doppio filo senza dubbio anche la passione per il cinema.

Non è un caso che Greta Scarano, in una recente intervista, ha spiegato che, nonostante non lavorasse da tempo sul set con il compagno, è come se lo facesse, visto che entrambi, quando tornano dai rispettivi impegni cinematografici, a casa si raccontano tutto e si confrontano tranquillamente dal punto di vista professionale.

Greta Scarano, divenuta popolare grazie alla fiction "Un posto al sole" e alle serie TV "Romanzo Criminale - La serie" e "Suburra", è sempre stata molto riservata sulla sua vita privata. Dello stesso parere il compagno Sibilia, suo futuro marito. Sydney è il regista della saga "Smetto quando voglio". Le riprese delle vicende del gruppo di amici folli infatti portano tutte la sua firma. Nel 2014 è uscito il primo capitolo, "Smetto quando voglio", nel 2017 "Smetto quando voglio - Masterclass" e sempre nel 2017 "Smetto quando voglio - Ad honerem". Il regista campano ha poi diretto nel 2020 il film acclamato dalla critica intitolato "L'incredibile storia dell'Isola delle Rose".

LEGGI ANCHE...