Campania: record di vaccinazioni per i medici di famiglia

eccellenze-meridionali-campania-record-vaccinazioni-medici-famiglia

Record di vaccinazioni per i medici di famiglia, in Campania ha raggiunto i 450mila cittadini. Già avviate le terze dosi: "Sono previste le prime 30.000 vaccinazioni in un mese". verbale.

Nel mese di settembre sono state infatti somministrate dai medici di base 450mila dosi, di cui 30mila con vaccinazione domiciliare a cittadini che non avrebbero mai potuto raggiungere centri vaccinali, distretti o ambulatori. Dati che ovviamente hanno un peso non indifferente se si guarda alla città di Napoli, dove i medici di base hanno inoculato 62.500 dosi ed effettuato 16.000 vaccinazioni domiciliari.

“Questi dati – spiega Luigi Sparano, segretario provinciale FIMMG – dimostrano chiaramente l'efficacia del lavoro svolto dai medici di base nello sforzo vaccinale. Grazie alla capillarità degli studi e alle conoscenze che abbiamo dei nostri pazienti, infatti, siamo in grado di raggiungere facilmente i cittadini e convincerli dell'importanza di vaccinarsi. Ma soprattutto conoscendo la storia clinica possiamo ridurre notevolmente la possibilità di eventi avversi e abbiamo un quadro chiaro delle priorità".

Inoltre, già oggi molti studi stanno somministrando terze dosi di vaccino per le dieci categorie di fragili individuate dalla circolare ministeriale. L'aspettativa dei medici di famiglia è che dovranno somministrare, solo per queste dieci categorie di pazienti fragili, circa 30.000 terze dosi. Di questi, tra i 6.000 e gli 8.000 saranno a casa. Ovviamente, tra i pazienti, solo coloro che hanno medici di famiglia che hanno scelto di vaccinarsi potranno ottenere la somministrazione presso lo studio del MMG.