giovedì, Ottobre 28, 2021
HomePersonaggiMiriam Leone si sposa e festeggia in dialetto sui social: "Ni maritamu"

Miriam Leone si sposa e festeggia in dialetto sui social: "Ni maritamu"

I due si sono scambiati il ​​fatidico sì al Santuario di Santa Maria la Nova, a Scicli, luogo delle riprese del Commissario Montalbano

Miriam Leone si è sposata oggi con il compagno Paolo Carullo. Il matrimonio inizialmente doveva essere celebrato in gran segreto, ma l'attrice ha dato un primo indizio sul suo profilo Instagram, condividendo una sua foto di spalle, probabilmente già in abito da sposa, con la didascalia "Arrivo, amore". Qualche ora dopo, l'ex modella siciliana ha postato sui suoi social un altro scatto dove è ritratta con il velo e nella didascalia celebra le questo momento importante in dialetto: "NI MARITAMU".

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da miriam leone (@mirimeo)

I due si sono scambiati il ​​fatidico sì al Santuario di Santa Maria la Nova, a Scicli (Ragusa), luogo delle riprese del Commissario Montalbano. Il Comune di Scicli è stato il primo a svelare il segreto sulle nozze, cambiando la viabilità del centro storico per i giorni di ieri e di oggi, così tutti hanno scoperto che l'evento era previsto per il 18 settembre.

Miriam Leone e l'imprenditore e musicista siciliano Paolo Carullo sono una coppia da due anni ed entrambi sono così riservati che fino a poco tempo fa anche l'identità del neosposo non era ancora nota: nessuna sua foto è mai apparsa sul suo profilo Instagram, e suo marito non è nemmeno presente sui social network. Tra gli ospiti di oggi, però, potrebbero esserci tanti vip e forse sarà pubblicato ancora qualche scatto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da miriam leone (@mirimeo)

LEGGI ANCHE...