lunedì, Settembre 27, 2021
HomeRegione SiciliaIl cantante degli Stadio, Gaetano Curreri, è in terapia intensiva: "Si prega...

Il cantante degli Stadio, Gaetano Curreri, è in terapia intensiva: "Si prega per lui"

Gaetano Curreri, frontman dello Stadio, è in terapia intensiva. Gaetano Curreri, frontman degli Stadio, si è ammalato ieri sera venerdì 30 luglio mentre teneva un concerto con il Solis String Quartet a San Benedetto del Tronto.

Ora è ricoverato in terapia intensiva e le sue condizioni sono stabili. La notizia è stata confermata dallo Stadio sulla pagina ufficiale, che nel cuore della notte è stata aggiornata sulle condizioni di salute del cantante. Domani appena avremo notizie più precise vi terremo informati su questa pagina. Grazie a tutti per il vostro amore. Buonanotte Gaetano Curreri ha 69 anni e nel 2003 aveva già avuto un ictus, che gli ha poi permesso di tornare a una vita normale. Ieri sera, però, è svenuto sul palco poco prima di concludere il concerto.

Il concerto era tanto atteso a San Benedetto del Tronto e, dalla scaletta, sarebbe dovuto salire sul palco per cantare Piazza Grande dall'amico Lucio Dalla. Ha perso improvvisamente conoscenza ed è stato trattenuto in volo, mentre i primi soccorsi accorrevano dalle prime file. Curreri è stato trasportato all'ospedale Mazzone di Ascoli Piceno ed è lì che ora è ricoverato in terapia intensiva.

Dove, secondo quanto riportano i componenti della band sulla pagina Facebook, è in condizioni stabili. L'aggiornamento sulle condizioni di salute seguirà il consueto iter clinico nelle prossime ore. Sembra che i concerti di Curreri siano spesso occasioni particolarmente propizie per lui. Risalgono infatti al 2015 e al 2019 le due cadute sul palco che, fortunatamente, non hanno mai portato gravi condizioni tali da imporre uno stop dal palco.

Il primo è stato a Castelraimondo (Macerata) e il secondo a Pescara, in entrambi i casi i concerti sono stati interrotti e il cantante è stato portato in ospedale per accertamenti.

LEGGI ANCHE...