giovedì, Ottobre 6, 2022
HomeSud ItaliaEnrico Brignano strappalacrime:la poesia che dedica al figlio è così dolce che...

Enrico Brignano strappalacrime:la poesia che dedica al figlio è così dolce che è impossibile non commuoverti

Enrico Brignano è pazzo d'amore per il figlio appena nato. Il comico condivide una foto con Niccolò sul social network e dedica al bambino una poesia, emozionanti parole d'amore, un testo dolcissimo e toccante scritto da lui e pubblicato nel suo libro "Ci siamo evoluti bene" nel 2015, ora più attuale di sempre dettata dalla gioia immensa per questa sua seconda paternità, Flora Canto, la 38enne compagna dell'artista 55enne, ha dato alla luce Niccolò lo scorso 20 luglio: la felicità per l'arrivo di questo secondo figlio dopo Martina , il primogenito nato nel 2017, è incommensurabile.

Enrico Brignano assapora la straordinarietà del momento e regala a Niccolò la poesia che aveva recitato anche a teatro, nel suo Evolushow nel 2016. In scena aveva finto di avere un bambino in braccio, ora tiene davvero il suo tanto desiderato figlio a se stesso. “Figlio, figlio mio, dove sei stato? Ma lui sembra innamorato come sei tu. Sporco di graffi e pieno di paura. E piangi forte e urla tutto il tuo respiro.

Figlio, vita mia dove sei stato. Chi hai sconfitto e chi ti ha perdonato. In quale oscurità devi aver combattuto. Sapevi quante vite ti ho aspettato. Come un eroe che torna da una guerra. Un filo d'erba sopra la mia terra. Come un sorriso…un vento appena nato”, recita il testo che accompagna lo scatto.

E ancora: “Ora sei qui, ma ci sei già stato. Eri già nella mia vita. Dentro la gioia del primo viaggio. Nella conchiglia con cui sentivo il mare. Dentro il profumo del mio primo fiore. Dentro lo sguardo del mio primo amore. C'eri già... per farla stare meglio”.

LEGGI ANCHE...