venerdì, Ottobre 7, 2022
HomePersonaggiRosolino, la sua confessione commuove i fan: "Capita a tutti, è successo...

Rosolino, la sua confessione commuove i fan: "Capita a tutti, è successo anche a me"

In un post su Instagram l'ex nuotatore partenopeo si è aperto a tutti i suoi fan, facendo intravedere la grande umanità che si nasconde dietro a un grande campione

Massimiliano Rosolino in questi ultimi giorni sta mostrando sui suoi profili social grande soddisfazione per la Nazionale di nuoto alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Tuttavia, tra i post pubblicati dall'ex nuotatore partenopeo, spicca una confessione che ha colpito tutti i suoi fan. L'inviato de "L'Isola dei Famosi" ha infatti rilasciato una commovente dichiarazione in cui rivela cosa ha provato nella sua carriera e quanto sia stato difficile per lui diventare un grande campione di nuoto, senza dubbio tra i migliori in Italia.

In un post su Instagram Rosolino si è aperto ai suoi follower, facendo intravedere la grande umanità che si nasconde dietro a un grande campione. Oltre ai sentiti elogi per la squadra di nuoto che quest'anno rappresenta gli Azzurri alle Olimpiadi di Tokyo, l'ex nuotatore ha condiviso un post in cui chiede ai fan di confrontarsi con lui e parlare delle volte in cui hanno pensato di dire basta, non ce la farò. Ciò che ha attirato l'attenzione, però, è una sola frase, in cui ammette di aver pensato di mollare tutto.

Una confessione molto profonda, che mette in luce quanto il campione abbia sofferto in alcuni momenti della sua straordinaria carriera ma soprattutto l'importanza di non arrendersi, anche quando si va incontro a problemi di salute molto seri. Non a caso l'atleta è stato scelto come testimonial della campagna "Passione Accesa", che sostiene i giovani che hanno malattie gravi come le malattie infiammatorie croniche. L'amara confessione arriva quindi in concomitanza con una bella iniziativa e forse è stata scritta da Massimiliano proprio per dare la sua testimonianza di quanto determinazione conti e fare la differenza.

Ecco il post di Massimiliano Rosolino che ha lasciato senza parole i fan: "Anche durante i successi dei nostri azzurri a Tokyo sono curioso di confrontarmi con voi, vorrei sapere alcune delle vostre esperienze. Vi è mai capitato di vivere un momento in cui avete pensato di mollare tutto? Avete mai pensato il classico 'non ce la farò mai, basta', e invece al vostro fianco c'è stata una persona che vi ha sostenuto e vi ha salvati dal momento di debolezza per il quale stavate abbandonando il vostro sport, la vostra passione? Capita a tutti, è successo anche a me, succede anche alle persone che convivono con una malattia infiammatoria cronica. Per questo è importante tenere sempre la Passione Accesa!".

 

 

LEGGI ANCHE...