giovedì, Dicembre 8, 2022

Albano non parteciperò a 'The voice senior': "Non posso dire nulla"

In un post sul suo profilo social il cantante pugliese conferma le voci di questi giorni, non parteciperà al programma della Rai

In un post sul suo profilo social ufficiale , Albano Carrisi conferma le voci di questi giorni sulla sua esclusione al programma della Rai 'The Voice Senior': le sue parole non bastano però a spiegare il motivo per cui gli autori del programma Rai abbiano deciso di estromettere il team Carrisi dalla trasmissione che andrà in onda il prossimo anno, ma forniscono l'ufficialità a tante voci.

Nella scorsa e prima edizione di 'The Voice Senior' il Team Carrisi, formato da Albano e sua figlia Jasmine, aveva riscosso molto successo insieme al resto dei giudici ( Loredana Bertè, Clementino e Gigi D'Alessio), ma a quanto pare, tutto questo non è bastato ad riottenere il posto di giudici ed essere ri - confermati nella prossima edizione del talent.

Questo sono le parole utilizzate da Albano Carrisi sul suo account social, per descrivere la situazione in 'The voice senior': "Non me l'aspettavo, ma va bene così. Ci sarà una buona ragione, ma non so quale sia. Avrei voluto ripetere l'esperienza, ma se la direzione ha deciso così io non posso dire nulla."

Il cantante pugliese ha declinato molto diplomaticamente ogni tipo di responsabilità rispetto alla decisione della dirigenza rai che ha deciso do offrire, al post del team Carrisi, la presenza di Orietta Berti, ultimamente sulla cresta dell'onda, dopo la partecipazione a Sanremo, il singolo 'Mille' inciso con Achille Lauro e Fedez la ha dato una nuova e inestinguibile notorietà.

Si sospetta però che la decisione di allontanare Albano dal programma sia per proteggere la sua salute: qualche anno fa, il cantante pugliese ebbe un malore, che lo costrinse in ospedale per un lungo periodo; le voci che trapelarono parlavano di ischemia. Probabilmente il programma è troppo faticoso per l'ex marito di Romina Power e anche se a malincuore, la dirigenza rai ha preferito non affaticarlo in una trasmissione così impegnativa.

LEGGI ANCHE...