giovedì, Agosto 18, 2022
HomePersonaggiMara Venier è grave: ricoverata di nuovo in Ospedale

Mara Venier è grave: ricoverata di nuovo in Ospedale

La conduttrice ha varcato nelle scorse ore le porte del Policlinico Umberto I. Venier non ha detto se si tratta di una visita o dell'ennesima operazione al viso, ma in un video social ha sfogato tutta la sua frustrazione con il suo

È un incubo senza fine quello che Mara Venier sta vivendo da oltre due mesi. Tutto a causa di un impianto dentale non andato a buon fine, che ha provocato la lesione di un nervo e la conseguente paresi facciale. Un brutto incidente che oggi la vede tornare, ancora una volta, in ospedale per sottoporsi a cure mediche per recuperare la sensibilità al viso.

Lo ha rivelato la conduttrice attraverso un video condiviso con i suoi fan sui social, che sarebbe stato un viaggio lungo, difficile e doloroso raccontato da Mara Venier subito dopo i drammatici fatti avvenuti a inizio giugno.

Un dramma che l'ha traumatizzata su più fronti e che lei stessa non ha nascosto, ha sentito profondamente.

“Faccio fatica a riprendermi - ha confessato la conduttrice al Corriere della Sera - devo solo pregare Dio che il nervo si possa sistemare da solo, e che non ci sia bisogno di microchirurgia. ”

Invece, secondo le ultime notizie pubblicate da Venier sulla sua pagina Instagram, la ripresa è ancora lontana. Per ritrovare sensibilità al viso, la conduttrice dovrà comunque sottoporsi alle cure del chirurgo che l'ha "salvata" dalla paresi totale, che le avrebbe impedito di parlare ancora.

Nelle scorse ore la conduttrice di Domenica In ha registrato un video per i social, presentandosi all'ingresso del reparto di neurochirurgia del Policlinico Umberto I di Roma.

Chissà quando finirà”, ha commentato Mara Venier inquadrando il maxi cartello sopra l'ingresso del reparto di chirurgia maxillo-facciale dell'ospedale capitolino.

Sarà ancora una volta accudito dal chirurgo Valentino Valentini, che con la sua equipe ha provato fermare la situazione nelle ore drammatiche in cui la conduttrice aveva perso sensibilità al volto.

Non è chiaro cosa dovrà affrontare la conduttrice nelle prossime ore in ospedale, ma lo sfogo e le parole di disperazione pronunciate nel cortometraggio Instagram racconta molto di quello che ti aspetta.

LEGGI ANCHE...