lunedì, Settembre 27, 2021
HomePersonaggiTvBoy omaggia Raffaella Carrà: ecco dove è apparso il bellissimo murale dell'artista...

TvBoy omaggia Raffaella Carrà: ecco dove è apparso il bellissimo murale dell'artista siciliano

Lo street artist si è fatto conoscere negli anni a livello internazionale soprattutto grazie ai suoi murales sparsi in diverse città d'Europa raffiguranti personaggi famosi e politici

Dopo Madrid, anche Barcellona rende omaggio a Raffaella Carrà. Se la capitale spagnola ha deciso di dedicare una piazza alla regina della tv, la città catalana lo fa con un bellissimo murale che porta la firma di uno street artist originario del Sud Italia. Per realizzare l'opera è stato infatti chiamato Salvatore Benintende, artista di strada conosciuto con lo pseudonimo di TvBoy. E' partito da un ritratto della showgirl e l'ha riprodotto su uno sfondo mezzo viola e mezzo arcobaleno, aggiungendo una didascalia: "Una vita è vita quando hai la libertà. Il mio omaggio a Raffaella Carrà a Paseo de Gràcia / Calle Diagonal, Barcellona".

Salvatore Benintende, nasce a Palermo nel 1980. Con i genitori si trasferisce giovanissimo in Lombardia, poi sceglie Barcellona per viverci. Laureato in Industrial Design, ha frequentato la scena artistica internazionale e abbracciato il new pop mescolando i riferimenti della popart americana con l'influenza postmoderna di Comics, Manga e cultura suburbana. Di recente ha presentato un'opera dedicata ai Maneskin.

TvBoy è noto anche per aver realizzato le copertine dei due album tributo a Francesco Guccini del progetto discografico intitolato "Note di viaggio". Si è fatto conoscere negli anni a livello internazionale soprattutto grazie ai suoi murales sparsi in diverse città d'Europa raffiguranti personaggi famosi e politici. Una delle sue opere più famose è stata il murale del bacio tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio, affisso a Roma nel 2018 in via del Collegio Capranica, a due passi da Montecitorio, e poco dopo rimosso.

Salvatore Benintende in quest'ultimo periodo ha reso omaggio anche a David Bowie, dedicandogli un murale realizzato per la terza edizione della Triennale di Maroggia, mostra d'arte organizzata in Svizzera. Nel mese di giugno, inoltre, TvBoy ha presentato l'opera "Pregiudizio Universale", con un ritratto di Damiano David del Maneskin intento a rifiutare una banconota arrotolata e la scritta "No drugs", in riferimento alla polemica scoppiata in Francia dopo la vittoria della band romana all'Eurovision Song Contest 2021.

LEGGI ANCHE...