venerdì, Settembre 17, 2021
HomePersonaggiRaffaella Carrà, Roberta Capua: "C'è chi ha usato la sua morte per...

Raffaella Carrà, Roberta Capua: "C'è chi ha usato la sua morte per mettersi in mostra"

Di recente la conduttrice partenopea ha voluto esprimere la sua opinione, sollevando un polverone durante una puntata della trasmissione "L'estate in diretta"

In questi ultimi giorni sono tantissimi i messaggi di cordoglio, sui social e in tv, per ricordare Raffaella Carrà, scomparsa lo scorso 5 luglio all'età di 78 anni a causa di un cancro ai polmoni. Di recente Roberta Capua ha voluto esprimere la sua opinione in merito, sollevando un polverone durante una puntata della trasmissione "L'estate in diretta", che vede la conduzione della presentatrice partenopea fino a settembre.

"Devo dire che un po' mi ha colpito anche l'egocentrismo che ho visto sui social di tante persone. Qualcuno ha utilizzato questo evento per mettersi in mostra. E questo un po' mi dispiace", ha detto l'ex Miss Italia durante il programma di Rai 1. Questa sua dichiarazione non è passata inosservata ai tanti vip che hanno dedicato un messaggio alla regina della tv italiana scomparsa poco più di una settimana fa.

Così giovedì sera, ospite di una live Instagram con il giornalista Davide Maggio, Roberta Capua ha voluto fare chiarezza su quella sua "frecciatina" fatta qualche giorno prima durante "L'estate in diretta". Ecco le sue parole: "Quella frecciatina? Non era rivolta a nessuna in particolare, non mi sono semplicemente piaciute tutte quelle persone che hanno colto l'occasione di parlare di se stesse. Ci stava l'omaggio, la fotografia per fare vedere che uno l'aveva conosciuta, per carità. Era la donna più amata della televisione italiana, è giusto. Non mi sono piaciuti quelli che hanno utilizzato l'evento per dire 'perché io, perché io, perché io'", tuona la conduttrice campana.

Sempre durante "L'estate in diretta", qualche giorno fa Roberta Capua ha poi dichiarato: "la più amata dagli italiani era Raffaella". Frase con cui molti telespettatori hanno creduto che il messaggio polemico della conduttrice Rai fosse rivolto a Lorella Cuccarini. Ma l'ex modella napoletana subito ci ha tenuto a smentire tutto.

"Non è Lorella Cuccarini, lei non ha parlato di se stessa. Cuccarini ha detto una cosa diversa da quella che aveva detto tanti anni fa, ma la gente può anche cambiare idea. Non è certo Cuccarini. Io mi riferivo a tutti quelli che hanno parlato di sé. Il web è stato inondato dalla gente comune e dalla gente dello spettacolo, era un omaggio doveroso e dovuto, ma un conto è l'omaggio, un conto è parlare di sé. A me ha dato fastidio", ha chiarito la conduttrice durante la diretta con Davide Maggio, concludendo così: "Ma una volta posso dire pure io quello che penso?".

LEGGI ANCHE...