martedì, Settembre 28, 2021
HomeRegione CampaniaCampania, Abruzzo e Sicilia di nuovo zona gialla: la situazione

Campania, Abruzzo e Sicilia di nuovo zona gialla: la situazione

La variante Delta corre in tutta Europa e anche in Italia risalgono i contagi. Nel Paese l'impatto della variante Delta ha sfiorato il 30% e viaggia verso il 70% che, secondo le simulazioni, dovrebbe essere raggiunto ad agosto.

Con gli attuali, contestati, parametri in vigore, quattro regioni si stanno già muovendo verso la zona gialla: Abruzzo, Campania, Marche e Sicilia. Attualmente, tra i parametri sotto la lente del Ministero della Salute e del CTS c'è l'incidenza del nuovo coronavirus ogni 100mila abitanti: se superano i 50 casi, passano nella zona gialla.

Scatta l'allarme con una combinazione di contagi (Rt), che supera del 40% il tasso di occupazione delle aree mediche e del 30% quello di terapia intensiva.

Gettare acqua sul fuoco, sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, ospite di “24 Mattina” su Radio24. “Al momento non vedo, con i numeri attuali, la necessità di un ritorno di alcune regioni in zona gialla .

Al momento non c'è questo rischio, ma vediamo cosa succede nelle prossime settimane", ha detto il sottosegretario. "Abbiamo numeri bassi e al momento non vedo nemmeno il ritorno delle restrizioni".

LEGGI ANCHE...