venerdì, Ottobre 7, 2022
HomeCuriositàIl Sud rende omaggio alla Carrà: ecco dove è apparsa l'opera dedicata...

Il Sud rende omaggio alla Carrà: ecco dove è apparsa l'opera dedicata alla regina della tv

Lo street artist ha mostrato l'opera dedicata alla showgirl bolognese sui suoi profili Instagram e Facebook: ""Guarda questa Carrà, è riuscita di nuovo ad emozionarmi"

Il Sud e tutto il mondo è in lutto per la scomparsa della regina della tv italiana. "Guarda questa Carrà, è riuscita di nuovo ad emozionarmi": con queste parole lo street artist Mikhail Albano mostra sui social il suo nuovo lavoro dedicato a Raffaella Carrà. Anche la città di Catania, dunque, rende omaggio a Raffaella Carrà grazie all'opera di Mikhail Albano. Questo artista, di origine russa ma cresciuto a Leonforte, in provincia di Enna in Sicilia, è autore di meravigliose opere temporanee in varie zone della città etnea.

Lo street artist ha mostrato l'opera dedicata alla showgirl bolognese sui suoi profili Instagram e Facebook e ha annunciato che si trova nella piazza di Corso Martiri della Libertà. Chi vuole, quindi, può andare ad osservare questo bellissimo omaggio alla Carrà. Come ha dichiarato l'artista a LiveUnict, FilmArt (questo è il nome di questa forma d'arte), nasce dall'esigenza di condividere l'arte e renderla accessibile a tutti.

"Condividere i miei lavori con gli altri ha molto più senso che crearli per goderseli da soli. Ovviamente nel progetto ho posto di pari importanza il rispetto per l'ambiente, da qui la ricerca su internet di un estensibile biodegradabile e compostabile", ha dichiarato lo street artist Mikhail Albano.

La bara di Raffaella Carrà, morta lo scorso 5 luglio all'età di 78 anni, è in Campidoglio. La camera ardente è stata allestita nella sala della Protomoteca ed è aperta dalle ore 18 di mercoledì 7 luglio, poi giovedì 8 luglio e venerdì mattina 9. Ad accogliere il corteo è stata la sindaca di Roma Virginia Raggi, che ha scambiato qualche parola con Sergio Japino prima di unirsi alla famiglia dell'artista. Presenti anche Pippo Baudo e Renzo Arbore: "Un omaggio all'ultima primadonna". Tra le persone in coda tante donne che hanno voluto ringraziare Raffaella Carrà per quello che ha rappresentato con la sua forte personalità, ballando e cantando le sue canzoni.

LEGGI ANCHE...