mercoledì, Dicembre 1, 2021
HomePersonaggiPippo Baudo infuriato: "Bonolis dovrebbe vergognarsi"

Pippo Baudo infuriato: "Bonolis dovrebbe vergognarsi"

A Pippo Baudo tutto è concesso, pur essendo poco tenero con i colleghi. Arrivate a 85 primavere, il decano dei presentatori tv ha rilasciato un'intervista al quotidiano La Nazione che ha fatto discutere soprattutto per le frecce lanciate ad altri conduttori, tra cui Carlo Conti e Paolo Bonolis.

Parlando del primo, Baudo ha preso di mira il programma dei vip che fanno imitazioni "Tale e Quale ". «Mi limito a guardare, e purtroppo vedo sempre le stesse cose, un format ripetuto 7, 8 volte.

Ho letto che Carlo Conti è tornato con 'Tale e quale', ma è possibile? Ancora? È terribile ", ha detto Baudo. Poi ecco il “cioccolato” per Bonolis: «È bravissimo, è colto, spiritoso, intelligente - ha dichiarato Baudo-. Ma non si vergogna di fare 'Avanti un altro' ogni anno? Ma sforzati, inventa qualcosa di nuovo. E poi tutta quella volgarità... volgarità si rivolge a chi non è buono. La tv di oggi è fatta solo di fotocopie».

Dopo le parole di Baudo, è arrivata oggi la replica di Bonolis, evitando polemiche ma ricordando come anche il conduttore siciliano abbia presentato per anni lo stesso programma.

"Tutti dicono quello che possono, che devono fare? -Le parole di Bonolis a “Il Punto Z”, il programma web di Tommaso Zorzi-Pippo, pensa questo e dice, cosa deve fare? Faccio 'Avanti un altro' da undici anni, lui fa il Festival di Sanremo da tredici anni. Ognuno va all'inferno come vuole"

LEGGI ANCHE...