Europei 2021, le formazioni di Italia-Turchia: in attacco un tridente tutto meridionale

Foto Facebook Nazionale Italiana di Calcio


Dopo il rinvio di un anno a causa della pandemia, questa sera partono gli Europei 2021. Il viaggio degli Azzurri inizierà alle ore 21:00 su Rai 1: la gara inaugurale all’Olimpico di Roma, contro i turchi guidati da coach Şenol Güneş, non sarà semplice. A seguito dello stop di Pellegrini e l’arrivo di Castrovilli – che come Sensi ha dovuto lasciare il ritiro azzurro, al suo posto l’Atalantine Pessina – il centrocampo azzurro disegnato da Mancini sarà ancora privo di Marco Verratti, che sta recuperando da un infortunio.

Tra i pali Gigio Donnarumma (portiere del Milan originario di Castellammare di Stabia), davanti ai due centrali bianconeri, Bonucci e Chiellini, sulle fasce invece un po’ della Roma con Leonardo Spinazzola e Alessandro Florenzi, reduce dal prestito del Paris Saint Germain. In attacco il tridente sarà tutto meridionale, composto da Berardi (attaccante del Sassuolo originario di Cariati, in provincia di Cosenza), Insigne (attaccante del Napoli di Frattamaggiore) e Immobile (attaccante della Lazio originario di Torre Annunziata).

Nonostante le difficoltà insite nel match, gli ingredienti per la vittoria ci sono tutti: velocità, creatività, fantasia e finalizzazione, compresi gli incroci tra le maglie dei club, come il triangolo difensivo tutto juventino Bonucci-Demiral-Chiellini e quello tra il numero dieci rossonero Calhanoglu e il portiere azzurro di Donnarumma.

Le probabili formazioni di Italia – Turchia

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Immobile, Insigne.

Turchia (4-1-4-1): Cakir; Celik, Demiral, Soyuncu, Meras; Yokuslu; Karaman, Tufan, Yazici, Calhanoglu; Yilmaz.