martedì, Ottobre 19, 2021
HomeSud ItaliaSud protagonista della Rai: riflettori puntati sulle eccellenze di due incantevoli terre

Sud protagonista della Rai: riflettori puntati sulle eccellenze di due incantevoli terre

Due puntate da non perdere in onda sabato 24 aprile alla scoperta dei tesori del Meridione, con un viaggio che spazierà dai posti di mare a quelli di montagna

Anche questo weekend le telecamere della Rai tornano al Sud per condurre gli italiani in un meraviglioso viaggio che questa volta toccherà l'Abruzzo e la Sardegna. Si parte sabato 24 aprile con la trasmissione di Rai 1 Linea Verde Life, che dalle 12:30 proporrà un'intera puntata completamente dedicata alla sostenibilità urbana, alla vivibilità, agli esempi green e allo stile di vita di Pescara e provincia: "Andremo in montagna e subito dopo al mare per raccontare che l'Abruzzo è una di quelle poche regioni dove in mezza giornata si possono indossare gli scii e subito dopo tuffarsi in acqua", annunciano i conduttori Daniela Ferolla e Marcello Masi su facebook.

L'esempio dell'ottimo stile di vita pescarese sarà rappresentato da Edoardo Papa, campione di surf, che ha lavorato con disciplina esplorando i confini del bellissimo territorio abruzzese anche grazie al suo papà che ha sempre creduto nelle sue straordinarie capacità. Nella puntata, inoltre, in primo piano il progetto della scuola di moda di Pescara che si è aggiudicata il primo premio su 42 istituti di tutta Italia in un concorso sulla moda sostenibile.

Il viaggio alla scoperta del Sud continua con "Il Provinciale" sabato 24 aprile alle 17.10 su Rai 2. Federico Quaranta condurrà i telespettatori in Gallura: "Una terra che non assomiglia a nessun'altra. Una terrazza sul Mediterraneo che confina con il mare e col cielo, con le albe e con i tramonti. Un luogo dove i contrasti diventano armonie: montagne granitiche e mari luminosi, campagna brulla e fioriture dai mille colori, venti dolci e tremendi, cultura nuragica antichissima e vacanze di ultima generazione; vocazione pastorale e artigianato, banditi e poeti, silenzi e musica", annunciano dalla trasmissione Rai.

"Entreremo nel tessuto più autentico di questa terra: lo stazzo, la dimora dei contadini, che in Gallura ha scandito il tempo per secoli. Si partirà dai Monti Limbara per finire sull'Isola di 'Tavolara' con le sue acque verdi e le sue leggende millenarie. Il nucleo della puntata, il motore narrante sarà quello di cogliere l'armonia che si nasconde tra i contrasti di una terra che si mostra nella sua essenza, solo a chi sa andare oltre", concludono gli autori.

 

LEGGI ANCHE...