Da New York al Sud per comprare casa a 1 euro: “E’ stato amore a prima vista”

L'iniziativa "Case a 1 euro" sta affascinando in particolar modo gli americani, che sono venuti a conoscenza di questa opportunità anche grazie al programma della star statunitense Lorraine Bracco

Foto Facebook Leo Ciaccio Sindaco


L’iniziativa “Case a 1 euro” continua ad attirare turisti da ogni parte del mondo: in tanti hanno deciso di trasferirsi al Sud grazie a questo progetto ideato in Italia per ripopolare i borghi a rischio di spopolamento e ristrutturare gli immobili abbandonati dei centri storici. Il progetto sta affascinando in particolar modo gli americani, che sono venuti a conoscenza di questa grandissima opportunità anche attraverso il programma ideato dalla star statunitense di origini siciliane Lorraine Bracco.

L’attrice italo-americana ha acquistato casa a 1 euro a Sambuca, in provincia di Agrigento, e ha deciso di dedicare alla sua avventura in Sicilia una trasmissione televisiva intitolata “My Big Italian Adventure”, tradotto in italiano: “Vado a vivere in Sicilia – La mia casa a 1 euro”, trasmesso di recente su Real Time e Home & Garden Italia. Lo show della star che racconta la sua esperienza nella città agrigentina ha riscosso un grande successo negli Stati Uniti, a tal punto che una parrucchiera di New York, dopo aver visto un servizio della Bracco, ha deciso di comprare casa come l’attrice.

A dare notizia della nuova acquirente è il sindaco di Sambuca Leo Ciaccio: “Si chiama Maria Merigliano è nata a New York 51 anni fa, ed è di origine spagnola – racconta il sindaco ad Agrigento Notizie – Vive nella vasta area newyorkese dove svolge l’attività di parrucchiera, quindi non è famosa come l’attrice Lorraine Bracco e non viene dal mondo dello spettacolo. Ma è stata folgorata per questo acquisto a Sambuca grazie al fatto di aver visto in tv negli Usa un servizio dell’attrice italo-americana, che nei giorni scorsi abbiamo visto in un programma che raccontava la sua scelta di comprare casa e di come l’ha ristrutturata. Pare che l’intermediario sia stata un’agenzia immobiliare di Palermo.

E’ la prima volta che viene a Sambuca, quindi si è innamorata senza conoscere il luogo dove passerà si spera le vacanze o verrà a vivere. Sambuca, con la storia delle case ad un euro, continua ad attirare persone da fuori che comprano immobili nel vecchio centro storico e li ristrutturano, inoltre ciò che conta di più è che fanno pubblicità a Sambuca e il suo territorio per farli conoscere a tutto il mondo”.