Lucio Dalla e il suo amore per il Sud: si girerà anche qui il film dedicato al cantautore

La pellicola dedicata al grande cantautore sarà ambientata anche in una incantevole riserva naturale del Sud protagonista del suo brano "Com'è profondo il mare"



Sono trascorsi nove anni dalla scomparsa di Lucio Dalla. Oggi il grande cantautore bolognese avrebbe compiuto 78 anni. Di recente la Compagnia Leone Cinematografica, la casa di produzione di Andrea e Raffaella Leone, figli del regista Sergio Leone, ha annunciato l’uscita del film dedicato a Dalla che sarà girato in parte anche al Sud, tanto amato e cantato dall’artista. La pellicola biografica è patrocinata dalla Fondazione Dalla, con la sceneggiatura di Stefano Rulli e la regia di Ambrogio Lo Giudice.

Il film avrà come protagonista lo straordinario cantautore e prevede l’utilizzo di filmati inediti concessi dai suoi eredi. Oltre alla sua città, Bologna, il set sarà ambientato anche in Puglia, terra che l’artista ha sempre avuto nel cuore. Lucio Dalla è infatti qui che trascorreva le sue estati quando era bambino, in particolare a Manfredonia, insieme alla sua mamma Iole, che lavorava come modista. Non a caso la città nel foggiano è finita sulla copertina del 45 giri di “4 Marzo 1943”, uno dei più grandi capolavori dell’artista che ricordano la sua data di nascita e raccontano la storia di un soldato e la sua amata.

Inoltre Lucio Dalla era follemente innamorato delle Isole Tremiti, il meraviglioso arcipelago pugliese dove comprò anche una casa. Il film a lui dedicato sarà dunque ambientato anche in questa incantevole riserva naturale. Qui l’artista amava trascorrere spesso le vacanze a bordo del suo yacht “Brilla&Billy”, all’interno del quale aveva fatto allestire persino uno studio di registrazione. Ricordiamo anche che il suo splendido brano “Com’è profondo il mare” è nato proprio nelle Isole Tremiti.

Il film sul cantautore bolognese che ha fatto la storia della musica italiana sarà dunque un omaggio alla vita dell’artista a dieci anni dalla sua scomparsa avvenuta il 1 marzo 2012: l’uscita della pellicola è infatti prevista per il 2022 e sarà distribuita sulle principali piattaforme video e tv.