giovedì, Ottobre 28, 2021
HomeCuriositàLa locandina di un festival meridionale tra le migliori al mondo

La locandina di un festival meridionale tra le migliori al mondo

Protagonista della locandina premiata a livello internazionale la balena Giuliana su uno sfondo color arancione, che si eleva in tutta la sua bellezza sulla Città dei Sassi

Matera ritorna protagonista dei riflettori internazionali grazie al Matera Film Festival, la prima edizione dell'evento cinematografico svoltosi dal 24 al 26 Settembre. La locandina della kermesse, progettata e realizzata dal direttore creativo Silvio Giordano, è stata premiata tra le migliori realizzate nell'ambito dei World's Best Film Festival del 2020.

Ad assegnare il titolo alla locandina realizzata per il Matera Film Festival è José Alberto Hermosillo, scrittore, critico cinematografico, editor e fondatore del Festival in LA nel 2014. Tra le premiate, anche le locandine ideate per "La Biennale di Venezia", disegnata dal designer Lorenzo Mattotti, quella del "Film Festival di New York City" firmata dall'artista John Waters e per finire quella creata dal "70.Bernilale - Film Festival Internazionale di Berlino", creata da State Agency.

Protagonista della locandina meridionale premiata a livello internazionale la balena Giuliana su uno sfondo color arancione, che si eleva in tutta la sua bellezza sulla città di Matera. Simbolo del festival, Giuliana è il più grande cetaceo scoperto al mondo, ritrovata nel 2006 sulle sponde del Lago di San Giuliano a Matera, motivo per cui è stata battezzata così.

Animale onirico e ancestrale, ha solcato per milioni di anni i mari della terra ispirando poeti e artisti di ogni secolo, dalla Bibbia fino al Moby Dick di Melville; inoltre nel ventre della balena albergano i personaggi del nostro immaginario come Giona, Pinocchio, il Barone di Münchhausen, il Soldatino di Piombo. Col tempo è diventato anche simbolo di un messaggio ecologista, per ricordare a tutti gli stili di vita sbagliati.

Per la sua magia e il suo mistero la balena Giuliana è stata scelta come simbolo creativo del Matera Film Festival. I criteri di selezione di Josè Alberto Hermosillo li troviamo in un articolo pubblicato su "Festival in La", dove dichiara: "Uno dei migliori modi per diffondere la notizia al pubblico è creare un poster unico e distintivo. Selezionare, scoprire e curare ogni pezzo è un lavoro di amore e dedizione. Nell'arte e, in particolare, nel mondo della grafica, la bellezza è negli occhi di chi guarda. Artisti visionari hanno mostrato il loro talento, stile e personalità attraverso il loro lavoro".

Ecco il trailer del Matera Film Festival pubblicato dalla pagina facebook Ufficio Stampa Basilicata dove compare la balena Giuliana volare sospesa sulla Città dei Sassi:

LEGGI ANCHE...