Meteo, torna il maltempo al Sud: in arrivo intensi rovesci e vento maestrale

Già in serata il maltempo arriverà anche in gran parte del Centro, Campania, e Sicilia, portando piogge e forti temporali



Questa settimana è iniziata con l’arrivo di un’intensa perturbazione che sta colpendo in particolar modo gran parte delle regioni settentrionali, con la diffusione, da lunedì 26 ottobre, di piogge e temporali sul versante Nord, regioni centrali tirreniche e Sardegna. I rovesci si sposteranno poi da questa notte e nella giornata di martedì in tutto il Centro-Sud.

Dopo le prime nevi del mese che hanno colpito anche il Sud Italia dalla seconda settimana di ottobre con le immagini dell’Etna tutto imbiancato, la neve ritornerà a fare la sua comparsa sulle Alpi, a quote relativamente alte. Come riporta il meteo.it, da mercoledì la situazione ritornerà stabile al Centro-Nord, mentre il Sud sarà caratterizzato da varie perturbazioni, in attesa di un miglioramento previsto nella seconda parte della settimana grazie all’arrivo dell’alta pressione.

Da oggi il maltempo fin dal mattino sta attraversando il Nord-Ovest del nostro Paese, con piogge e temporali in Liguria e nevicate oltre 1.800-2.000 metri sulle Alpi. Nel pomeriggio le piogge si stanno spostando anche al Nord-Est, con rovesci di forte intensità e possibili nubifragi in Veneto e in Friuli. Sono previsti forti temporali su alta Toscana e nord della Sardegna, deboli piogge su Lazio e Campania, tempo sereno sul medio Adriatico, Sud e Sicilia.

Già in serata il maltempo arriverà anche in gran parte del Centro, Campania, e Sicilia, portando piogge e forti temporali. I rovesci particolarmente intensi toccheranno in serata l’estremo Nord-Est, con temperature massine in calo al Nord-Ovest e in leggero rialzo nel resto delle regioni: previste punte di 20-23 gradi al Centro-Sud e in Emilia Romagna. I venti meridionali da ovest raggiungeranno la Sardegna, e i mari occidentali saranno mossi o molto mossi.

Martedì 27 ottobre il maltempo raggiungerà tutto il Sud Italia, con rovesci e temporali in Sicilia, piogge sparse in Sardegna basso Lazio e interno del Centro. Nelle regioni Nord occidentali la situazione tenderà a migliorare, con piogge residue nella mattinata in Lombardia e rovesci più intensi al Nord-Est. I venti soffieranno quasi in tutta la Penisola, con l’arrivo di un forte Maestrale in Sardegna e Sicilia.