Alessandro Gassman fotografato al Sud: ecco cosa sta facendo l’attore

L'attore si trova in una città del Sud per girare la terza stagione de "I Bastardi di Pizzofalcone"



“I Bastardi di Pizzofalcone”, la serie poliziesca tratta dai romanzi dello scrittore partenopeo Maurizio De Giovanni, tornerà presto sul piccolo schermo. La terza stagione della serie, diretta da Carlo Carlei e trasmessa su Rai 1 dal 9 Gennaio 2017, sarebbe dovuta uscire nell’autunno 2020, ma a causa dell’emergenza sanitaria provocata dal Coronavirus è stata costretta per mesi a uno stop forzato. Ora che la pandemia in Italia ha permesso un allentamento delle misure, le riprese a Napoli sono ripartite.

Secondo i rumors, la terza stagione della serie tv potrebbe debuttare a gennaio 2021. Per quanto riguarda la trama o le eventuali anticipazioni dei nuovi episodi, essi dovrebbero essere sei e la durata potrebbe aggirarsi intorno ai 50 minuti ciascuno. Le avventure dell’ispettore Giuseppe Lojacono, interpretato brillantemente da Alessandro Gassmann, oltre che in diretta, sarà possibile vederle anche in streaming, connettendosi al sito di RaiPlay.

Sono stati confermati tutti gli attori della squadra precedente anche nella terza stagione: Alessandro Gassmann, Massimiliano Gallo, Carolina Crescentini, Tosca D’Aquino, Gianfelice Imparato, Antonio Folletto, Simona Tabasco e Gennaro Silvestro. Intanto, come detto, si stanno girando le nuove puntate nelle nuove (e vecchie) location della serie.

Uno dei luoghi che vedremo nella terza stagione è Pozzuoli, come rivelato dal sindaco del comune partenopeo, che su Facebook ha pubblicato un post corredato da foto inedite del set: “Una delle serie televisive più seguite, I Bastardi di Pizzofalcone, avrà la nostra città come set: sono state girate alla Darsena alcune scene con Alessandro Gassman. Ne siamo onorati!”.

Come detto, nonostante non si sappia nulla sulla trama, i palinsesti Rai hanno annunciato che la storia ripartirà dall’istante successivo all’esplosione della bomba davanti alle vetrine del ristorante di Letizia, provocando morti e feriti. Qui tutta la squadra di Pizzofalcone si era riunita per festeggiare la conclusione di un’indagine: l’ispettore Lojacono (interpretato da Alessandro Gassmann), sarà il primo a dover affrontare la crisi emotiva che tormenterà i sopravvissuti.