Approdato al Sud un super yacht di 46 metri: chi è il proprietario

In queste settimane sono tanti i personaggi famosi che stanno attraccando nei porti del Sud con le loro imbarcazioni

Foto di Ferdinando Palazzo


E’ estate, e come ad ogni estate, al Sud fanno capolino i vip con le loro enormi imbarcazioni private. In queste settimane si sono ammirati yacht bellissimi nei porti meridionali: uno è quello di Bernard Arnault, proprietario di Louis Vitton, quindi del gruppo internazionale del lusso LVMH. Con il suo super yacht, dal valore di 150 milioni di euro, Arnault ha fatto la sua comparsa a Palinuro, nella Baia del Buondormire.

Questo mega yacht è di 101 metri, ha un valore di 150 milioni di euro, ed è una delle imbarcazioni più belle del mondo. Ovviamente, gli interni sono extra lusso: costruita in Olanda, essa può ospitare 16 persone in 8 differenti cabine, tra cui una suite master, una cabina vip e 6 cabine doppie, a cui si aggiungono le 12 stanze riservate ai 27 membri dell’equipaggio.

In queste ore, invece, è la volta dell’imbarcazione dello stilista Valentino Garavani, approdato ieri mattina a Scario (Campania). Lo yacht si chiama Blue One, ed è un mega panfilo da 46 metri, e si trova a poche centinaia di metri dal lungomare del piccolo centro cilentano. Come scrive Repubblica, lo stilista aveva già fatto sosta nelle acque del Cilento la settimana scorsa, a Palinuro e Marina di Camerota.

Successivamente, si è trasferito alle Isole Eolie e ieri mattina, a sorpresa, è tornato lungo la costa cilentana. Il sindaco di San Giovanni a Piro, Ferdinando Palazzo, ha pubblicato su Facebook le foto dello yacht e si è detto onorato della visita di Valentino: “Lo aspettiamo in porto per una visita alle bellezze del nostro Comune. E sono certo che diventerà a pieno titolo anche ambasciatore della nostra terra nel mondo”.

A fine luglio si è avvistata anche ’Olivia O, di fabbricazione norvegese, divenuta celebre per la sua forma particolarissima a prua capovolta. Lo yacht è di proprietà di Eyal Ofer, miliardario israeliano, ed è stato notato nel Golfo di Napoli, nei pressi di Castellammare di Stabia, con direzione Capri.