Al Sud c’è la Terrazza dell’Infinito: è il luogo panoramico più bello del mondo

Romantica e raffinata, la Costiera possiede panorami da mozzare il fiato che da sempre fanno innamorare



E’ uno dei luoghi più belli e amati al mondo, scelto dai turisti di tutto il mondo in ogni momento dell’anno. Parliamo della Costiera Amalfitana, dove sorge la Terrazza dell’Infinito, un angolo panoramico in cui vi innamorerete per la tanta bellezza che avrete davanti ai vostri occhi. Secondo molti, questa è la Terrazza più bella che esista, e si trova precisamente a Ravello, conosciuta per la sua particolare posizione.

Vicoli, stradine e panorami speciali sono il suo punto di forza, e scoprirli in dolce compagnia vi permetterà di rendere l’esperienza ancora più romantica. Questo luogo ha un fascino molto aristocratico, che la contraddistingue e le dona suggestioni ancora più uniche, cosi come è unica anche l’aria che si respira qui, tra la pace e i colori vivaci dei giardini, degli orti e degli agrumeti.

Proprio qui, sospesa tra cielo e mare, sorge questa terrazza naturale che si affaccia su Amalfi e Minori, fondata dalle famiglie aristocratiche romane che furono costrette ad abbandonare le loro città a causa delle invasioni barbariche. In tanti, nel corso del tempo, si sono innamorati di Ravello, rimanendone incantati: ricordiamo l’amore della Divina Greta Garbo, che proprio qui ha alimentato il mito della sua fuga romantica con il direttore d’orchestra Leopold Stokowski; e Richard Wagner, che giunse qui nella primavera del 1880 accompagnato dal suo scenografo, il pittore Joukovsky.

A Ravello è presente Villa Rufolo, una villa di una bellezza incomparabile a livello mondiale, famosa per le sue terrazze fiorite e per lo straordinario panorama sul Golgo. Non è un caso, infatti, che Giovanni Boccaccio abbia descritto qui il gruppo delle famose dieci ragazzi del Decamerone. Un altro simbolo della città è Villa Cimbrone, che deve il suo nome al promontorio su cui sorge, Cimbronium.  Questa si trova a picco sul mare, ha uno splendido parco, tanti fiori colorate, grotte, statue e fontane ma soprattutto per il Belvedere, che regala immense emozioni.

ULTIMO AGGIORNAMENTO