lunedì, Settembre 27, 2021
HomeRegione CampaniaPrimo treno Rock in una regione del Sud: è a due piani...

Primo treno Rock in una regione del Sud: è a due piani e più ecologico

Più veloce, più spazioso e più confortevole, il Rock è un treno a doppio piano che migliora l'esperienza di viaggio dei passeggeri

In Campania arriva il primo treno Rock di Trenitalia destinato al trasporto locale. E' stato presentato questa mattina presso l'impianto di manutenzione del Gruppo FS di Napoli Centrale dall'amministratore delegato di Trenitalia Orazio Iacono e dal presidente della Giunta Vincenzo De Luca. Un piano di modernizzazione che, entro il 2025, garantirà il rinnovo della flotta regionale, così come previsto dal contratto di servizio sottoscritto a dicembre 2019 da Regione Campania e Trenitalia e che prevede investimenti per oltre 680 milioni di euro.

"Abbiamo già acquistato mille autobus - ha dichiarato ai microfoni del quotidiano Il Mattino Vincenzo De Luca - e 120 nuovi treni. Questi in particolare, così come per i 24 treni jazz consegnati due anni fa, andranno in supporto dei pendolari della nostra regione e arriveranno a un totale di 37. Inoltre abbiamo destinato ad Eav 60 nuovi treni, perché crediamo che mai come ora sia necessario rinnovare tutte le vetture (sia su ferro che su gomma) a disposizione dei cittadini".

Più veloce, più spazioso e più confortevole, il Rock è un treno a doppio piano e ad alta velocità che si appresta a migliorare notevolmente l'esperienza di viaggio, con prestazioni paragonabili a quelle di una metropolitana: 160 km/h di velocità massima, 600 posti a sedere, maggior spazio per i viaggiatori, finestrini più grandi per ammirare le bellezze del paese, portale internet, illumunazione a led, area passeggini, nuovo sistema di climatizzazione, prese usb e di corrente a 220V per ricaricare smartphone e tablet.

Inoltre, sul nuovo treno Rock di Trenitalia l'accessibilità è garantita a tutti: 4 postazioni per i diversamente abili collocate nelle vicinanze delle porte d'accesso e dei servizi igienici, così da ridurre al minimo gli spostamenti all'interno del mezzo di trasporto. Il treno è costruito in modo tale che si possa facilitare sia la salita che la discesa delle persone a ridotta mobilità. Completano la dotazione 9 posti bici con prese elettriche incluse per ricaricare i nuovi modelli di nuova generazione e 50 videocamere a circuito chiuso. Oltre ad essere più capiente, il Rock è un treno anche ecologico: è riciclabile fino al 97%, con una riduzione del 30% dei consumi energetici rispetto ai treni precedenti.

LEGGI ANCHE...