Helen Mirren: “Mi sento più a mio agio al Sud che sul red carpet”

L'attrice britannica ha dichiarato ancora una volta il suo amore alla Puglia



Helen Mirren, la 75enne attrice britannica, premio Oscar per la sua interpretazione nel film “The Queen”, ha un forte legame con il Sud, specialmente con la Puglia. Qui, infatti, la donna ha una casa bellissima, precisamente a Tiggiano, nel Salento, dove tra l’altro ama condurre una vita da “paesana”: “Qui faccio una vita normale, partecipo alle feste di paese, vado a fare la spesa, mi dedico al giardinaggio”. E proprio qui trova la sua serenità, molto più che sul red carpet, come lei stessa ha dichiarato ieri sera.

Ospita al teatro d’Annunzio di Pescara, l’attrice britannica ha sottolineato ancora una volta il suo amore per il nostro Paese, specialmente per il Sud: “Quando uno straniero arriva per la prima volta nel vostro Paese rimane colpito da tanti aspetti diversi, il cibo, il paesaggio, lo stile di vita. Nel mio caso, quello che profondamente mi ha toccata, quello che amo di più, è lo straordinario senso di comunità, di coesione, di famiglia, che caratterizza i piccoli centri. Quelli del Sud, ma credo che sia così un po’ ovunque. Mi sento più a mio agio quando sono nella mia masseria in Puglia, vestita come capita”.

La donna ieri indossava un abito bellissimo, indossato con un gioiello splendido abruzzese, regalatole proprio in mattinata a Pescara, dove ha potuto (come ha detto lei stessa) gustare una gustosa cena a base di pesce. Sul palco ha parlato sia in inglese che in italiano e ha ricordato più volte il suo rapporto con l’Italia. La Mirren, quindi, ama lo stile di vita meridionale e anche i personaggi che incarnano il Sud più “colorito”. Come ad esempio un collega, Checco Zalone, con cui ha dichiarato che vorrebbe girare un film: “Lo adoro, vorrei lavorare con lui in qualunque film ambientato in Puglia”. Un altro attestato d’amore verso il Sud da una grandissima star internazionale.

ULTIMO AGGIORNAMENTO