mercoledì, Dicembre 1, 2021
HomeRegione CampaniaProdotti tipici campaniApre in Campania un enorme mercato contadino: è il più grande del...

Apre in Campania un enorme mercato contadino: è il più grande del Sud

In questo mercato contadino sarà possibile trovare qualunque cosa, tutte produzione a km zero

L'emergenza Coronavirus ha aperto un'altra finestra di discussione molto importante, relativa alla prevenzione e all'importanza di mantenere un sistema immunitario forte. Per farlo, è necessario avere un'alimentazione adeguata, visto che, ricordiamo, la salute del nostro intestino è strettamente connessa all’integrità del sistema immunitario.

E, per rinforzare le nostre difese, dobbiamo preferire i probiotici, che sono dei grandi alleati per il nostro organismo, e hanno il compito di metabolizzare gli elementi indigeriti o non assorbiti (soprattutto fibre e carboidrati) producendo molecole utili come vitamine e nutrienti specifici per le cellule intestinali. Ma quali alimenti contengono i probiotici? Ci sono fonti naturali come lo yogurt e il kefir, ma anche i probiotici vanno nutriti, e questo avviene con i prebiotici.

In ogni caso, ancor prima di questi, il primo nutriente per il sistema immunitario è la vitamina C, per questo motivo si consigliano ogni giorni 4 o 5 porzioni di frutta e verdura. E per approvvigionare al meglio i cittadini con questi prodotti, a Napoli, al Parco San Paolo di Fuorigrotta, sta per aprire (il 18 giugno) il più grande mercato contadino coperto del Sud Italia, promosso da Coldiretti Napoli e Campagna Amica.

La campagna, quindi trova casa in città: su mille metri quadrati coperti e trecento scoperti sarà possibile trovare il meglio delle produzioni agroalimentari della Campania, proposte da aziende agricole provenienti da tutto il territorio regionale all'interno di 27 box stabili e 15 mini box.

Al mercato si potrà accedere il mercoledì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 15 e il sabato dalle 10 alle 19. Al mercato San Paolo si potrà trovare un'ampia scelta di produzioni a km zero: farina, pane, macelleria, pesce, mozzarella e ricotta di bufala campana, salumi, frutta, ortaggi, verdura, uova, latte fresco, conserve di pomodori, salumi, legumi, formaggi freschi e stagionati, olio extravergine d'oliva, succhi di frutta senza conservanti, marmellate, derivati della canapa, fiori e piante.

LEGGI ANCHE...