Flashmob con candele accese sui balconi di tutto il Sud

Continuano i flashmob dai balconi di casa delle città meridionali per rimanere uniti in questi giorni difficili

Candele


In tutto il Sud e nel resto d’Italia continuano i flashmob per esorcizzare la paura causata dalla diffusione globale del Coronavirus. Questa sera alle 21:00 dai balconi di casa tanti meridionali sono usciti con lampade, cellulari e candele accese per dimostrare a tutti di essere uniti in questi giorni difficili che ci auguriamo presto diventeranno solo un brutto ricordo.

Gli organizzatori dell’evento hanno invitato tutti gli italiani a lasciare le luci di casa spente per illuminare soltanto i balconi con un messaggio sui social in cui indicavano di far partire un grande applauso preceduto da un minuto di silenzio: “Per far vedere a tutto il mondo che l’Italia è unita e compatta. Solamente uniti si può vincere”.

ULTIMO AGGIORNAMENTO