Il Barcellona “pesca” al Sud: un siciliano doc lavorerà con l’allenatore blaugrana

Un'altra eccellenza meridionale che porta le proprie radici in giro per il mondo, dimostrando che al Sud ci sono davvero tanti, ma tanti talenti



Il Sud e le sue eccellenze che girano il mondo lasciando il segno. Quasi ogni giorno vi raccontiamo la storia di chi “ce l’ha fatta”, viaggiando in direzione ostinata e contraria, col” proprio marchio speciale di speciale…talento“, volendo citare De André aggiungendoci qualcosa di nostro.

Non tutti quelli che nascono al Meridione devono mettere catene alle proprie ambizioni. Certo, non tutti quelli che vanno via poi ritornano, ma forse il bello dell’emigrazione “forzata” è la contaminazione del mondo con questo nostro senso di appartenenza alle radici, la resilienza e quel qualcosa in più che rende i meridionali “diversi”, e diversi non è necessariamente migliori, ma certamente inconfondibili.

Oggi vi segnaliamo la storia di G.Sapienza, 48 anni, siracusano doc, che lavora da 24 anni nel settore della comunicazione sportiva. E lo fa ad altissimi livelli. Nel suo curriculum ci sono Milan, Inter e Genoa, a cui ora si aggiunge una big del calcio internazionale, il Barcellona.
Sapienza, infatti, è il nuovo collaboratore di Quique Setien, allenatore dei blaugrana, i cui interessi sono curati dalla società italiana Excellence sport.

Non solo medici e ricercatori, come potete notare il Sud vanta professionisti di ogni settore capaci di fare la differenza in qualunque contesto e in qualunque Paese del mondo. Sempre con il “proprio marchio speciale di speciale…meridionalità“.

ULTIMO AGGIORNAMENTO