Cioccolato di Modica protagonista a Expocook 2020

Boom di presenze all'evento enogastronomico del Sud Italia. Presentata una ricetta salata con il cioccolato di Modica

Cioccolato di Modica


Cioccolato di Modica sotto i riflettori dell’Expocook 2020, il salone della ristorazione in corso fino a venerdì alla Fiera del Mediterraneo di Palermo. Giunto alla sua quarta edizione, anche quest’anno al centro dell’evento enogastronomico ci sono le eccellenze culinarie del Sud Italia esposte a un pubblico di appassionati sempre più vasto.

Una novità che ha attirato l’attenzione dei presenti – come riporta il Giornale di Sicilia – è un accostamento inaspettato e del tutto singolare del cioccolato di Modica: si chiama “Triskelè”, ossia un finger food a base di cioccolato di Modica, ricotta di Piana degli Albanesi, Gambero rosso di Mazara e limoni di Ciaculli. Il piatto atipico è tutto da scoprire e nasce dalla collaborazione del delegato regionale Euro-Toques Sicilia Giovanni Protetto e del delegato dell’Associazione internazionale Beppe Triolo.

Ad appoggiare l’idea di questa ricetta anche il presidente dell’Accademia Nazionale Italcuochi Maurzio Urso che ha svelato alcune tecniche di lavorazione del cioccolato di Modica sostenendo in aggiunta che il suo abbinamento perfetto è con i cibi salati. Un esempio lo si trova proprio a Modica, dove questo antichissimo cioccolato che ha conquistato la denominazione IGP è inserito come ingrediente nella caponata.

ULTIMO AGGIORNAMENTO