Coronavirus, gli psicologi del Sud dicono no alla paura: “Siate sereni”

Gli psicologi ricordano che è importante non farsi prendere dal panico per il contagio del Coronavirus

Virus


La paura e il panico abbassano le difese immunitarie e sono alleati delle malattie. Non è una novità questa, anzi. E’ risaputo da sempre che un equilibrio emotivo e psicologico aiuti il corpo ad essere forte e a creare una barriera agli agenti patogeni che lo minacciano.

Ecco perché, anche ora che l’Italia potrebbe essere minacciata da una pandemia da Coronavirus, gli psicologi invitano alla calma e al ridimensionamento dei fatti, per evitare che la paura faccia ulteriori danni.

E’ quanto affermato dal presidente dell’Ordine degli Psicologi della Puglia, Vincenzo Gesualdo, come riportato da La Repubblica: “Il Coronavirus è arrivato in Italia, ma per ora, più che minacciare la nostra salute, sta minacciando la nostra psiche. I social si dimostrano terreno fertile per trasmettere un terrore privo di fondamenta razionali. C’è gente che approfitta di queste occasioni per far leva sulle nostre umane debolezze e paure. Siate sereni e fidatevi solo ed esclusivamente delle informazioni che trovate sui siti internet delle autorità sanitarie nazionali”.