lunedì, Gennaio 17, 2022
HomeRegione AbruzzoSergio Mattarella in visita a Teramo per inaugurare l'anno accademico

Sergio Mattarella in visita a Teramo per inaugurare l'anno accademico

Il Presidente della Repubblica ha invitato gli studenti ad evitare "chiusure ai propri confini personali, locali, nazionali"

Il Capo dello Stato torna a fare visita in una città del Sud per inaugurare l'anno accademico universitario. Questa volta è successo all'Università degli Studi di Teramo, a distanza di circa due settimane dal suo ultimo incontro con gli studenti universitari di Benevento.

Ad accompagnare Sergio Mattarella il Ministro dell'Università e della Ricerca Gaetano Manfredi. L'accoglienza da parte del rettore Dino Mastrocola, dei rettori emeriti, del corpo docenti, degli studenti e dei presidenti di regione e provincia è stata molto calorosa: subito dopo l'inaugurazione dell'anno accademico il Presidente della Repubblica ha visitato il Duomo e il centro storico della città abruzzese.

Nel corso del suo intervento, Sergio Mattarella ha invitato ad evitare "chiusure ai propri confini personali, locali, nazionali". Una delegazione di sfollati a causa del terremoto ha poi lasciato una lettera al Presidente per invitare lo Stato a dare un contributo concreto a seguito dei danni provocati dai pesanti sismi.

LEGGI ANCHE...