giovedì, Luglio 29, 2021
HomeCuriositàMiele del Sud, i 3 benefici sconosciuti sulla salute

Miele del Sud, i 3 benefici sconosciuti sulla salute

Il miele ha tantissime proprietà, alcune più conosciute, altre meno. Ecco quali benefici apporta alla salute dell'uomo

In questi mesi invernali, in cui il freddo ci espone ai malanni di stagione, è importante avere un alleato naturale che ci aiuta a combatterli spendendo poco e non appesantendo il nostro organismo con i farmaci. Uno dei prodotti migliori è sicuramente il miele del Sud, ricco di nutrienti e benefici per la salute. In generale tutti sanno che è preferibile allo zucchero, che calma la tosse se sciolto nel latte caldo e che apporta energia, ma non sempre è conosciuto come rimedio migliore ai primi malanni autunnali e ad altri inconvenienti di salute.

Innanzitutto ricordiamo che il miele del Sud è ricercato in tutto il mondo, prodotto tipico soprattutto della Campania, della Calabria e della Basilicata.

E, come dicevamo, se un po' tutti conoscono le sue proprietà generali, in pochi sanno che ha effetti benefici anche per altre problematiche che si incontrano quotidianamente.

I 3 benefici che non sapevi sul miele del Sud:

1) Il miele del Sud combatte l'insonnia

Se sciolto in una buona tisana calda e rilassante, il miele ha la capacità di favorire il sonno, per cui può essere un valido alleato per chi soffre di insonnia.

2) Ha un'azione antiossidante

Il miele ha un'azione antiossidante, che quindi riduce il rischio di infarti, ictus e alcuni tipi di cancro.

3) Favorisce la salute degli occhi

Usato con frequenza e regolarità, il miele è ottimo sia per migliorare la vista sia per ridurre l'infiammazione degli occhi. Se soffri di irritazione o arrossamento degli occhi, il miele è la soluzione perfetta.

LEGGI ANCHE...