giovedì, Luglio 29, 2021
HomeCuriositàArriva la prima eclissi lunare del decennio: sarà visibile anche al Sud

Arriva la prima eclissi lunare del decennio: sarà visibile anche al Sud

Gli esperti di astrologia assicurano che quella di domani, venerdì 10 gennaio 2020, sarà una giornata emotivamente impegnativa per tutti. Perché? Perché si verificherà la prima eclissi lunare di penombra del decennio, un evento suggestivo che si ammirerà da tre diversi continenti e che porterà anche qualche ora di squilibrio nelle vostre emozioni.

Cos'è l'eclissi lunare di penombra

Non ha lo stesso fascino della luna rossa, ossia quando la luna ricopre l'intero cono d'ombra della terra, ma anche l'eclissi lunare di penombra è un bel momento da non perdere. Il fenomeno si verifica quando la Luna passa attraverso la penombra della Terra senza essere oscurata dal cono d'ombra, per cui il satellite transiterà nella penombra e sarà visibile a occhio nudo.

A che ora ci sarà l'eclissi lunare

Il tutto durerà 4 ore, a partire dalle 18:07, fino alle 22 circa. Sarà visibile, come detto, da 3 continenti (Europa, Asia e Africa) e quindi da ogni parte del Sud Italia. Per l'occasione potete organizzare uscite o passeggiate al mare per osservare meglio il fenomeno.

L'eclissi e le emozioni

Quello di domani sarà un evento molto importante secondo gli astrologi, con la congiunzione di Saturno e Plutone e l’Asse Cancro – Capricorno che porteranno scompiglio nelle emozioni di tutti ma poi lasceranno spazio alla chiarezza. Saranno giorni cruciali per prendere decisioni altrettanto importanti.

LEGGI ANCHE...