giovedì, Luglio 29, 2021
HomeRicetteRicetta delle lasagne con gamberi e pistacchi, una variante deliziosa per il...

Ricetta delle lasagne con gamberi e pistacchi, una variante deliziosa per il pranzo di Natale

La ricetta è una variante della lasagna bianca, molto buona e facile da preparare. Uno spunto per un piatto alternativo da preparare il giorno di Natale

Un piatto alternativo e gustoso per il pranzo del 25 dicembre è la ricetta della lasagne con gamberi e pistacchi. Molto semplice da preparare, ma allo stesso tempo elegante e ricercato, questo primo piatto è un suggerimento diverso e appetitoso per deliziare gli ospiti che siederanno con voi a tavola il giorno di Natale. Questa invitante ricetta delle lasagne con pistacchi e gamberi la potete preparare sia con le lasagne fresche sia con quelle secche, queste ultime sicuramente più veloci e facili da preparare. Si tratta di una variante insolita della lasagna bianca, che sicuramente non vi deluderà! Vediamo gli ingredienti e la preparazione di questa buonissima ricetta.

Ricetta delle lasagne con gamberi e pistacchi

Ingredienti

  • 250 g di lasagne secche (0 500 g fresche)
  • 600 g gamberi
  • Olio extravergine d’oliva
  • Vino bianco
  • Sale
  • 150 g granella di pistacchi

per la besciamella:

  • 700 ml latte
  • 70 g Farina 00
  • 70 g Burro

Preparazione

Prima cosa da fare preparate la besciamella: mettere in un pentolino il burro e fatelo sciogliere, poi aggiungete la farina e fate tostare il composto per pochi minuti fino a che non diventerà di colore un po' marrone. Dopo versate tutto il latte a temperatura ambiente, sale quanto basta e girate bene a mano con una frusta per non creare grumi. Cuocete la besciamella per circa 5 minuti in modo che diventi densa e lasciate raffreddare comprendo con una pellicola trasparente.

Dopo aver preparato la basciamella si passa ai gamberi. Puliteli togliendo il carapace, la testa e la coda e il filetto nero sulla schiena che tende a rendere amaro il sapore. Ora sciacquate i gamberi con pò d'acqua e asciugateli per bene. In una padella versate due cucchiai di olio extravergine di oliva e fateli riscaldare. Mettete a cucinare i gamberi per pochi minuti a fuoco molto alto.

A questo punto sfumate i gamberi con il vino bianco, lasciate evaporare e spegnete il fuoco. Se decidete di usare le lasagne secche la preparazione sarà più veloce perché bisogna direttamente assemblarle. Sulla pirofila mettete qualche cucchiaio di besciamella e poi sopra poggiatevi le lasagne secche. Fate uno strato abbondante di besciamella, granella di pistacchi e gamberi e con il cucchiaio mescolate tutto insieme. Adesso mettere sopra una strato di lasagne secche e poi inserite sopra di nuovo i gamberi, la besciamella e la granella di pistacchi. Poi terminate con un ultimo strato di besciamella e granella di pistacchi. Come ultimo passo cuocete le lasagne in forno preriscaldato e ventilato 180/200° per circa 35-40 minuti. Una volta cotte, sfornate le lasagne e prima di tagliarle attendete qualche qualche minuto e poi siete pronti per servirle in tavola.

Se decidete di usare le lasagne fresche bisogna farle sbollentare per 5 minuti in acqua salata bollente e poi scolarle, asciugarle e attuare la stessa procedura che avete utilizzato per le lasagne secche, stando attendi però a preparare la besciamella con 100 ml di latte in meno per renderla meno liquida e quindi più densa.

Una variante della stessa ricetta di lasagne con gamberi e pistacchio assolutamente da provare è quella con l'aggiunta del pesto al pistacchio.

LEGGI ANCHE...