giovedì, Luglio 29, 2021
HomeNews5 cose da fare a Napoli quando piove a cui non hai...

5 cose da fare a Napoli quando piove a cui non hai mai pensato

Avete la giornata libera ma è maltempo? Niente paura, a Napoli avete l'imbarazzo della scelta per rimediare alla pioggia...

Avete programmato da tempo una giornata libera dal lavoro e dagli impegni vari ma vi svegliate al mattino e...piove? Niente paura, c'è sempre una seconda possibilità, specialmente a Napoli. Nella città partenopea c'è solo l'imbarazzo della scelta in quanto a modi per organizzare il proprio tempo. Musei, biblioteche, chiese, monumenti vari, stazioni spettacolari: qui ci si può sempre salvare in calcio d'angolo. E pazienza se speravate di guardare il tramonto a Mergellina, quello può aspettare. Ecco 5 cosa da fare per salvare la vostra giornata quando è maltempo:

1. Musei

Napoli è piena di Musei, per tutti i gusti e le epoche: antichi, moderni, contemporanei, tutti pieni di storia, tradizione e arte. Questi i principali: il museo di Capodimonte, il Museo di Palazzo Reale, il Museo Certosa di San Martino e il Museo dell'Opera di Santa Chiara. A questi si aggiungono il museo Cappella di San Severo e il Museo del Mare.

2. Chiese

Napoli è piena di luoghi sacri, in cui pregare e rilassarsi. Anche in questo caso si tratta di edifici monumentali, che conservano spesso il loro antico splendore. I più amati sono il Duomo alla chiesa di San Francesco di Paola, e la chiesa del Gesù Nuovo a Santa Chiara.

3. Stazioni

A Napoli tutto è bellezza, anche le Stazioni., che solitamente non brillano per originalità. Soprattutto le Stazioni della metropolitana Linea 1, non a caso soprannominate "Stazioni dell'arte": da quella di Toledo, la più bella d'Europa, a quella Università, sino a quelle di Quattro Giornate e Vanvitelli. Un modo per spostarvi in giro per la città, guardando cose belle e soprattutto "all'asciutto"!

4. Sottosuolo

Nella città partenopea la cultura pullula da ogni dove. E arriva ovunque. Anche sottoterra. Il sottosuolo di Napoli è ricco di gallerie e cunicoli che nascondono storie e misteri. Sono consigliate la zona di San Gaetano, la zona di Capodimonte e il Cimitero delle Fontanelle.

5. Negozi

Via Toledo, via Chiaia: le vie dello shopping di Napoli sono piene di negozi, spesso attaccati gli uni agli altri. Ecco perché, se siete bravi e veloci, potrete saltare da un negozio all'altro senza bagnarvi e godere di qualche ora di sano shopping, che allieta ancora di più le giornate grigie.

LEGGI ANCHE...