giovedì, Febbraio 22, 2024
[rank_math_breadcrumb]

Il triste destino di "Tu si que vales": senza Ballando con le stelle non avrebbe speranza di successo

Una notte fredda ha visto molti italiani preferire il caldo del camino alla TV, ma Ballando con le stelle ha ancora tenuto il passo, anche se non ha raggiunto numeri stratosferici di spettatori. Ma la serata ha riservato anche altre sorprese. Scopriamole insieme!

Ballando con le stelle non decolla

Nonostante non avesse praticamente concorrenza, Ballando con le stelle ha fatto registrare 3.330.000 spettatori con il 25.0% di share. C'è stato un lieve miglioramento rispetto alla settimana precedente, ma non basta ad accendere l'entusiasmo.

La sorpresa di Tu si que vales

La sorpresa della serata è stata la replica di Tu si que vales su Canale 5. Nonostante il programma sia finito, oltre 2 milioni di spettatori hanno deciso di rivivere le emozioni delle puntate passate, a dimostrazione della grande affezione del pubblico italiano per questo show.

Altre alternative televisive della serata

La serata televisiva di sabato ha offerto anche altre alternative. Su La7, il programma In Altre Parole ha registrato 817.000 spettatori con il 4.6% di share. Su Italia1, il film Percy Jackson e gli dei dell'olimpo - Il mare dei mostri ha intrattenuto 899.000 spettatori (5.3%). Su Rai2, la serie S.W.A.T. ha conquistato 800.000 spettatori con il 4.5%. Su Rai3, la prima puntata di Sapiens - Un Solo Pianeta ha coinvolto 654.000 spettatori e il 4.3% di share.

E ancora...

Su Rete4 il programma Pari e dispari ha totalizzato 469.000 spettatori (2.9%). Su Tv8, Ristoranti ha raccolto 461.000 spettatori (2.5%). Infine, su Nove, il programma Accordi & Disaccordi ha catturato l'attenzione di 429.000 spettatori con il 2.5% di share.

E la prossima settimana?

Se avete perso le puntate di Ballando con le stelle, potete sempre recuperarle in replica. E chissà, magari la prossima settimana il programma di Milly Carlucci conquisterà ancora di più il pubblico. Non cambiate canale!

Tu si que vales vs Ballando con le stelle

E ora, la domanda che tutti si pongono: quale programma preferisci tra Ballando con le stelle e Tu si que vales? E perché? Secondo Pierre de Coubertin, il fondatore delle Olimpiadi moderne, "Non è importante vincere, ma partecipare". Questa citazione sembra adattarsi perfettamente alla sfida del sabato sera. Nonostante Ballando con le stelle abbia vinto la sfida, il risultato non sembra entusiasmante. Ma forse non è solo una questione di numeri, ma di qualità del programma stesso. Vedremo nelle prossime settimane se Ballando con le stelle riuscirà a conquistare il pubblico con nuove sorprese e miglioramenti.