lunedì, Luglio 4, 2022
HomeNewsAnna Maria Barbera, vi ricordate la ‘Sconsolata’ di Zelig? I tristi motivi...

Anna Maria Barbera, vi ricordate la ‘Sconsolata’ di Zelig? I tristi motivi dietro la sua sparizione dalla TV

Forse a molti il nome di Anna Maria Barbera non dirà un granché ma se citiamo Sconsolata, allora subito il pensiero va alla mitica comica di Zelig che tanto ci ha fatto ridere per anni. Da diverso tempo, però, l’attrice e cabarettista è scomparsa di radar e quel poco che si sa è solo che l’ottima Annamaria abbia passato un momento molto difficile. La Barbera, infatti, è stata per lungo tempo via dai palcoscenici e il noto programma comico appena citato ne ha molto risentito, anche perché era una delle poche voci a trattare anche problematiche sociali di una certa delicatezza. Le notizie più recenti che abbiamo risalgono a diverso tempo fa quando la buona Annamaria a Domenica In ha confessato ai microfoni di Mara Venier di venire da un momento non facile.

“Ho affrontato un periodo difficile, il peggio è passato e non voglio più parlarne. Non vorrei intraprendere un sentiero periglioso, ma penso che le persone proseguano il viaggio, non è che vanno via. Il problema è fare i conti con l'assenza o con la presenza quando c'è un grande soffrire, ecco perché adesso devo anche contenermi in quello che dico, per rispetto di tutti, per rispetto tuo e della mia mamma che è lì davanti". Anche molte gioie, però, hanno costellato la vita di Annamaria ed una di queste è di sicuro sua figlia Charlotte: Fa l’attrice anche lei. Spero che sia serena, che sia felice, come tutte le mamme, cosa puoi sperare, che possa sentirsi realizzata: la famiglia, la maternità, che non si sciupi. Lei si è laureata, è una ragazza che si impegna, non cerca mai scorciatoie, talento ne ha tantissimo”.

Non facile, però, è stato crescere la sua splendida figlia già dall’inizio e diverse difficoltà hanno accompagnato la vita delle due. Al noto settimanale Gente, infatti, la comica ha dichiarato di aver lasciato il padre di Charlotte perché questi non aveva intenzione di avere una figlia e pose Annamaria davanti a una scelta: “Quando sono rimasta incinta, il mio uomo voleva solo me. L’ho lasciato per avere lei”. Anna Maria Barbera, allora, si è dimostrata una donna riservata, sensibile, e con una determinazione davvero fuori dal comune. Non ci rimane, allora, che augurare a lei e a sua figlia tutto il meglio possibile e speriamo di poterla rivedere al più presto solcare di nuovo prestigiosi palcoscenici.

LEGGI ANCHE: Lucio Battisti, vi ricordate sua moglie Grazia? E' stata condannata a 1 anno e 4 mesi, non immaginereste mai i motivi!

LEGGI ANCHE...