lunedì, Dicembre 5, 2022

"Brutto finocc*io, che tu sia maledetto", la risposta di Cristiano Malgioglio agli insulti omofobi è da applausi

Ieri sera su Rai1 è andata in onda la semifinale dell'Eurovision Song Contest 2022 a Torino. A condurre la kermesse internazionale i celebri cantanti italiani Laura Pausini, Alessandro Cattelan e Mika. Le varie performance, invece, sono state commentate ancora una volta da Gabriele Corsi e il popolare cantautore siciliano Cristiano Malgioglio. Quest'ultimo, purtroppo, è stato preso di mira sui social nelle scorse ore. Ma cosa è successo? Un hater ha twittato una serie di post offensivi che hanno indignato tutti: "Un fino***io e un servo...Che ca**o di tv...". Questo post non è passato inosservato agli occhi del collega di Malgioglio, che a quanto pare ha risposto subito per le rime all'utente. Gabriele Corsi, dopo aver letto il post dell'hater su Twitter, ci è andato giù pesante nei suoi confronti. Infatti il popolare collega di Malgioglio ha risposto con pochissime parole, che però sono state sufficienti a smascherare la sua omofobia: "Almeno io a qualcosa servo...Almeno io...Uno che dà del fino****o a qualcun altro, invece, non serve proprio a niente...".

Il post Corsi in difesa di Malgioglio contro l'hater è stato apprezzato da molti utenti su Twitter, che lo hanno ringraziato per essere stato accanto al collega, che ieri ha rivelato di andare matto per il cantante in gara al contest Sam Ryder (che rappresenta l'Inghilterra). Al momento, il diretto interessato non ha rilasciato alcuna dichiarazione in merito, mentre Stefania Orlando, giurata del programma "Questa è casa mia" in onda su Real Time, ha espresso le sue opinioni in merito su Twitter. E in questo caso, la donna, dopo aver espresso chiaramente la sua solidarietà a Cristiano Malgioglio, ha anche colto l'occasione per rivelare di essere molto dispiaciuta di essere costretta a leggere ancora post come questo nel 2022: "Che amarezza...". La conduttrice è anche una buona amica del cantautore, con la quale ha vissuto per alcune settimane nella Casa più spiata d'Italia.

Mancano ormai poche ore alla messa in onda della finalissima degli Eurovision Song Contest 2022 live al Palaolimpico di Torino, attesa per sabato 14 maggio 2022. Dopo i primi 10 finalisti decretati alla prima semifinale, nella diretta del 12 maggio è stata annunciata anche la rosa dei secondi 10 finalisti, tra i quali però non è stato promosso Achille Lauro. L' eliminazione dalla competizione di Achille Lauro ha scatenato la rabbia e la contestazione di molti, tra cui in particolare quella dell'opinionista del live show di Rai Uno, Cristiano Malgioglio: "Non ci sto, così non ci sto. Achille ha fatto una grande performance. Sono arrabbiato, che delusione, non mi presento per la finale di sabato", è stata la difesa del paroliere per il talento di Achille, eliminato dagli Eurovision Song Contest 2022 alla seconda semifinale in cui l'Italia non ha potuto votare tra i Paesi elettori.

 

LEGGI ANCHE...