venerdì, Gennaio 27, 2023

Maria De Filippi perde le staffe con i due cavalieri: "Quello che fate è terribile"

Maria De Filippi ha perso la pazienza a Uomini e Donne e ha riservato un duro rimprovero a Diego Tavani e Alessandro Vicinanza. La conduttrice è apparsa furiosa nel vedere i due cavalieri indifferenti alle accuse di Tina Cipollari contro Ida Platano. La dama siciliana si è trovata ad affrontare uno scontro molto acceso con l'opinionista. Quest'ultima ha fatto notare che Platano, attraverso varie sponsorizzazioni, guadagna sui social network grazie alla popolarità che ha ottenuto nel dating show. Tuttavia, Ida ha frainteso le sue parole, credendo di essere stata criticata troppo pesantemente.

La dama è convinta che Tina la stia accusando di prendere in giro gli uomini per restare nel programma e così fare soldi. Platano si è rifiutata di essere aggredita in questo modo e ha iniziato a scagliarsi contro l'opinionista. Prima di tutto Ida ha fatto notare che un lavoro ce l'ha, visto che è parrucchiera in un salone di bellezza. Poi lo sfogo è continuato con le lacrime della dama. "Non ho mai utilizzato il programma per uno scopo economico. Sono aziende che ti contattano. No non ti permetto, mi sono sempre mantenuta da sola, il lavoro ce l'ho. Non ho mai preso in giro nessuno di loro. Lo faccio perché mi viene proposto e magari per racimolare qualcosa in più", ha tuonato Ida Platano.

A questo punto è intervenuta Maria De Filippi, non reprimendo la rabbia verso Diego Tavani e Alessandro Vicinanza: "Quello che vedo con piacere è che né Diego né Alessandro alzano la mano, di fronte a una conversazione dove una accusa l'altra. Ma complimenti, devo dire complimenti! Che voi due state zitti è terribile. Ah Diego, dai su! Solo quando vi conviene intervenite, è terribile! Tu sei peggio Alessandro. Quando Armando ti accusa, tu accusi Ida di non difenderti e poi fai la stessa cosa". Secondo la conduttrice, Diego e Alessandro sono due persone che intervengono spesso nelle puntate. E questa volta avrebbero dovuto far notare che Ida Platano non ha finto con loro.

Il fatto che entrambi abbiano avuto una frequentazione con Platano e fossero lì a guardare la scena senza fare nulla ha infastidito molto Maria, che ha spiegato anche cosa voleva intendere Tina Cipollari: "Che sei abituata a vedere le cose negative e stessa cosa potrebbero pensare loro di te". A difendere Platano, a quanto pare, se ne è occupato Gianni Sperti. La De Filippi non si è fermata qui, ma ha spiegato il suo punto di vista sulle sponsorizzazioni, rispondendo a chi pensa che i partecipanti siano pagati.

"Non è un problema se lo fanno, non è rubare soldi, non c'è nulla di male. Loro possono guadagnare, visto che nessuno li paga. Non ho mai avuto nulla in contrario. Ci rimango male per voi, poi sbotto, uso dei toni esagerati e mi dispiace". Maria è rimasta molto delusa per il mancato intervento dei due cavalieri. Diego Tavani, però, ci ha tenuto a sottolineare che ogni volta che Ida è nei guai, cerca sempre di placarla in studio. Per lui questo vuol dire tenere a qualcuno, non di essere coinvolto in una discussione.

LEGGI ANCHE...