giovedì, Ottobre 6, 2022
HomePersonaggiNaike Rivelli vuota il sacco su Adriano Celentano: volano accuse pesantissime

Naike Rivelli vuota il sacco su Adriano Celentano: volano accuse pesantissime

Non è una novità che Adriano Celentano ha tradito la moglie Claudia Mori con Ornella Muti. La vicenda risale a più di 30 anni fa, ma il Molleggiato ne ha parlato solo qualche anno fa, e ha rivelato a tutti la sua forte passione con la collega. Nella prima notte del Festival, abbiamo visto l'attrice al fianco di Amadeus. Lei e Celentano hanno lavorato insieme negli anni '80: ricordiamo tutti Il bisbetico domato e Innamorato pazzo. Una coppia che ha fatto sognare le persone sullo schermo e un'esperienza peccaminosa per entrambi gli attori. Il tradimento di Celentano non fu mai riconosciuto all'epoca, ma fu rivelato dopo..

La figlia di Ornella Muti, Naike Rivelli, non ha mai accettato tutto questo, sottolineando che la gente oggi parla di lei come se sua madre non esistesse, ma non è così. Su Instagram la figlia della grande attrice non ha freni e ha sparato a zero su Celentano. Naike Rivelli si è scagliata contro Adriano Celentano e la sua storia con la madre, Ornella Muti. Lo fa da spettatrice, anche se piccola. Ha vissuto la vicenda quando era solo una bambina e sul cantante di recente ha detto: "Il signor Adriano veniva a casa di mia madre". La figlia di Muti allora era giovane, aveva solo 5 o 6 anni, ma il suo ricordo di Celentano è chiaro.

"Faceva il simpaticone", ha sottolineato. Rivelli ha notato che è stato un errore tradire la moglie, ma ha ricordato che all'epoca Celentano "sembrava felice di farlo, anche di essere scherzoso e favoloso a me, che non sapevo niente". Il famoso artista oggi sicuramente non  avrà dimenticato quello che è successo tanti anni fa. La figlia di Ornella ricorda che sua madre è stata massacrata dai media a causa delle voci che circolavano in quegli anni, ma nonostante questo ha sempre usato il silenzio "prima di tutto per rispetto verso Claudia e la sua famiglia", ha precisato. E ha messo su carta l'ingratitudine di Adriano .Celentano: "Invece di sputare tristi affermazioni sul passato -  ha tuonato Naike Rivelli - avrebbe dovuto ringraziare mia madre, che lo ha reso famoso come attore in tutto il mondo".

Naike Rivelli: la denuncia di Barbara D'Urso

Naike Rivelli, figlia di Ornella Muti, è stata citata in giudizio dopo che la D'Urso ha intentato una causa per diffamazione nei suoi confronti nei mesi scorsi, ha riferito Dagospia. Di conseguenza sono aumentate le possibilità di un vero e proprio processo penale, da un lato per l'accusa, da parte della conduttrice campana, e dall'altro per la difesa, ovvero Rivelli. Il caso è scoppiato sui media la scorsa estate quando Naike ha pubblicato un video su Instagram in cui ha rivelato di aver ricevuto una denuncia dalla 64enne napoletana. La figlia di Ornella Muti ha poi spiegato i motivi dell'azione legale nei suoi confronti: "Due inchieste penali: una perché mi sembrava di aver usato il suo nome e l'altra perché l'avrei diffamata - racconta Naike Rivelli - quando ho scritto soltanto che c'era una voce che sosteneva che aveva un amante a Mediaset. Sgarbi è apparso nel tuo programma e ha detto che eri una raccomandata! Ho riferito voci di corridoio, non ho detto che è così".

LEGGI ANCHE...