lunedì, Settembre 25, 2023

Massimo Ranieri, il retroscena inedito su Sanremo: "Ecco cosa ha fatto Amadeus"

Per un magnate della musica come Massimo Ranieri, salire sul palco di Sanremo è ancora una grande emozione. L'artista partenopeo ne ha parlato in un'intervista rilasciata a "Tv Sorrisi e Canzoni", mentre si prepara al Festival di Sanremo 2022 in cui gareggerà già da stasera. Il cantautore non aveva certo bisogno di Sanremo come vetrina per gareggiare con il brano "Lettera al di là del mare". Ma scopriamo più nel dettaglio perché Massimo ha deciso di tornare sul palco dell'Ariston. È stato convinto da Amadeus, al timone della kermesse per il terzo anno consecutivo. Ma come ci è riuscito?

Massimo Ranieri ha svelato: "Mi ha convinto la sua gentilezza. Amadeus è un gentiluomo d'altri tempi. Una persona educata, garbata, competente. E poi ovviamente mi ha convinto la canzone che porto". C'è grande attesa sul brano di Ranieri "Lettera al di là del mare", che sarà presentato questa sera. Il testo porta la firma di Fabio Iraqua, e Massimo Ranieri ha raccontato che la prima volta che l'ha sentito ha provato la stessa emozione che riesce a trasmettergli "Perdere l'amore". Poi prima di Sanremo Massimo Ranieri ha detto: "E' un brano meraviglioso, una classica canzone italiana. Parla di un viaggio infinito e dell'emozione di poter scorgere finalmente l'altra sponda".

Infine a "Tv Sorrisi e Canzoni" Massimo Ranieri ha confessato che a 70 anni, le emozioni e le paure di Sanremo sono sempre le stesse. Il cantante napoletano, infatti, ha ammesso di essere molto agitato, aggiungendo: "Da quando ho detto di sì, non dormo per l'ansia". Intanto anche Gianni Morandi è pronto a salire sul palco di Sanremo 2022 sin dalla prima serata, e il cantante si dice molto emozionato. Le emozioni però sono palpabili e nonostante ciò, in collegamento con "La vita in diretta", il cantante non ha mancato di scambiare qualche battuta con Giovanna Civitillo: "Ti ho sentito dire che Massimo Ranieri è il tuo preferito!", ha detto Gianni Morandi, la cui rivalità con Ranieri è nota.

Tuttavia, come ha sottolineato lui stesso, è una rivalità più leggendaria che reale. Morandi, infatti, ha spiegato di essere rimasto molto sorpreso dal brano di Massimo Ranieri: "Ieri sono andato ad ascoltare le prove, mi sono messo in prima fila e ho ascoltato la canzone di Massimo. Alla fine sono andato da lui e gli ho fatto i miei complimenti perché è una grande canzone, mi sono spaventato!", ha ammesso il cantante con un sorriso. Poi è stata coinvolta la sua compagna di vita Anna Dan, che ha rivelato a Matano: "Lo seguirò dietro al palco, non lo lascio mai solo. Io sono la più tesa ed emozionata tra i due".

"Lettera al di là del mare" è il titolo del brano che non ha bisogno di presentazioni che l'artista Massimo Ranieri porterà questa sera al Teatro Ariston, concorrente in gara al Festival di Sanremo 2022. A giudicare dall'analisi del brano, il testo della canzone "Lettera al di là del mare" presenta un passaggio profondo e significativo, che ha come tema il mare, ma non come paesaggio mite amato da (quasi) tutti, ma come teatro di sofferenza e anche morte. La canzone di Massimo Ranieri, infatti, affronta le questioni attuali molto complesse dell'immigrazione, raccontando un viaggio di speranza e terrore, fino all'emozione di poter vedere finalmente la terra, la costa, il brivido della fine. Un incubo e l'inizio di un nuovo capitolo della vita.