lunedì, Dicembre 5, 2022

Un Posto al Sole, Marina Giulia Cavalli confessa: "Mi ha lasciato nel dolore più assoluto"

Marina Giulia Cavalli è un'attrice italiana nata negli Stati Uniti e vissuta in Piemonte per molti anni, nota soprattutto per il suo ruolo storico nella nota soap opera "Un Posto al Sole". Nella serie in onda su Rai 3, è presente dal 2001 e interpreta il ruolo di Ornella Bruni. Nel cast dall'episodio 1090, considera tutti gli attori e colleghi della fiction come una seconda famiglia. Prima di "Un posto al Sole" è stata coinvolta in molti film per il grande schermo e produzioni televisive; tra i film ricordiamo "Volevamo essere gli U2", "Mario, Maria e Mario", "Io amo Andrea", e tra le fiction "La coscienza di Zeno", due episodi di "Casa Vianello", "Passioni", "Incantesimo" e "Incantesimo 2", "Turbo", "Don Matteo 6" e anche al film "Un posto al sole coi fiocchi" del 2013.

Marina Giulia Cavalli è sposata con l'attore Roberto Alpi, classe 1952, noto per "Incantesimo 3", "CentroVetrine" e "Un posto al Sole", con il quale si è esibita più volte sul set. Nel 1994 la coppia ha avuto una figlia, Arianna, che soffriva di leucemia e morì prematuramente il 16 novembre 2015, all'età di 21 anni. L'attrice ha rivelato sulle pagine del settimanale "DiPiù" che per quel devastante lutto trova conforto nella fede. Marina Giulia Cavalli ha confessato: "Imploravo Dio di salvare mia figlia Arianna. Ma non è possibile scendere a patti con Dio. Non puoi. Dio è amore, è energia. Dio è luce e sa sempre quello che fa. Alla fine la mia Arianna è morta di leucemia. Se n'è andata sei anni fa, lasciando me, su questa terra, nel dolore più assoluto".

Un dolore struggente che Marina ha condiviso con l'ex marito e collega Roberto Alpi, padre di Arianna. Dopo la morte della figlia, la vita di Marina è cambiata radicalmente. Ha sempre amato il Natale, ma poiché sua figlia se n'era andata, ora non ha più voglia di festeggiarlo. Ma la sua vita è cambiata anche per un altro motivo, come lei stessa ammette: "Nel dolore mi sono riavvicinata a Dio. Questo percorso di fede lo intrapresi anni fa proprio al fianco di mia figlia. Durante la malattia contattai il cappellano della Rai perché venisse a parlare con Arianna che in quel periodo era ricoverata in ospedale". Marina Giulia Cavalli rivela che da piccola andava in chiesa, ha fatto il catechismo ma "crescendo non sono mai stata una fervente praticante. Eravamo distratti da qualcos'altro".

Il 16 dicembre 2021 Marina Giulia Cavalli ha pubblicato un post su Instagram con una foto della figlia e una lunga didascalia: "Allora, Arianna, amore mio immenso, oggi è il tuo comple-mese celeste. Sei anni e un mese dal tuo trasferimento nella vera vita, come la chiami tu. E mi sei sempre più vicina, ti sento sempre più dentro di me. Andiamo verso il Natale, festa che un tempo adoravo e che ora è pregna di malinconia. Tante luci colorate intorno, per strada, nelle case...Ma la luce, angelo meraviglioso, è l'unica che per me abbia senso. Ti amo prima-ora-poi e sempre. Mamma", ha scritto l'attrice che ha ringraziato tutti i suoi fan per il supporto ricevuto in questo momento difficile.

 

LEGGI ANCHE...