martedì, Dicembre 7, 2021
HomeEventiFortemente con i libri: Raiz presenta a Pomigliano d'Arco "Il bacio di...

Fortemente con i libri: Raiz presenta a Pomigliano d'Arco "Il bacio di Brianna"

Voce inconfondibile degli Almamegretta, nel suo primo libro di racconti Raiz delinea una serie di personaggi alle prese con momenti e scelte cruciali per la loro vita

Dal 15 ottobre al 16 dicembre 2021, presso la Biblioteca Comunale di Pomigliano d'Arco, si svolgerà la rassegna letteraria "Fortemente con i Libri" a cura dell'Associazione culturale "For Children" e del Centro letterario "Leggimi Forte" con il patrocinio e il contributo del Comune di Pomigliano d'Arco. Il programma prevede una serie di incontri letterari in cui, oltre alla lettura, verrà dato grande spazio alla socializzazione e allo scambio culturale.

Il primo appuntamento è per venerdì 15 ottobre alle 18.30 presso la Biblioteca Comunale in Corso Umberto I, 101, che ospiterà Gennaro Della Volpe, in arte Raiz, con la presentazione del suo primo libro "Il bacio di Brianna" (Mondadori). A dialogare con l'autore Susy Guercia e Maria Del Giudice, con le letture di Francesco Pisco.

Voce inconfondibile degli Almamegretta oltre che solista, performer e attore, nel suo libro di racconti, che hanno come sfondo Napoli, Roma e Tel Aviv, Raiz delinea una serie di personaggi alle prese con momenti e scelte cruciali per la loro vita. "Molte volte, nella musica che ho scritto, ho costretto le mie storie nelle righe di una canzone. Quelle che ho immaginato nell'ultimo anno chiedevano più spazio e così, pagina dopo pagina, è nato 'Il bacio di Brianna'. Mi sono messo a scrivere durante la primavera del 2020, quando tutto era fermo e per strada giravano i blindati dell'esercito per controllare che il lockdown fosse rispettato. Ho la fortuna di abitare in una borgata ai limiti della metropoli, un posto dove finiscono i palazzi e comincia un bosco. Le mie storie sono nate in assenza totale di decibel, senza pressione, uscite come acqua da uno di quei pozzi che in medioriente si chiudono con un masso. Basta solo avere la forza sufficiente per spostarlo".

Gennaro Della Volpe, meglio conosciuto come Raiz (ma anche Rais o Raiss), nasce a Napoli il 22 aprile 1967. Il leader degli Almamegretta dal febbraio 2003 si allontana dalla formazione per intraprendere la carriera solista. La separazione, però, si annuncia come una pausa, e gli Almamegretta si definiscono ancora una volta un collettivo aperto. I rapporti con gli altri membri della band restano comunque buoni.

Raiz si impegna in prestigiose collaborazioni, incontrando Massive Attack, Pino Daniele, Leftfield, l'Orchestral World Groove di Gaudì e la Asian Dub Foundation; dà vita al progetto Ashes con Bill Laswell ed Eraldo Bernocchi; si fa sentire nel "Tangerine cafè" di Luigi Cinque, oltre che nell'esperimento sulla taranta salentina di Stewart Copeland, ex batterista dei Police. E poi il teatro (Brecht con i Cantieri Teatrali Koreja e le letture di canzoni su versi della beat generation) e il cinema come attore ("Unleashed Heart", il western siciliano di Gianluca Sodaro) e come autore di colonne sonore ("Luna rossa" di Antonio Capuano).

Fortemente con i libri: il programma completo della rassegna

  • 15 ottobre Raiz con il libro "Il bacio di Brianna" edito da Mondadori;
  • 22 ottobre Carmen Pellegrino con il libro finalista al Premio Campiello "La felicità degli altri" edito da La Nave di Teseo;
  • L' 8 novembre sarà la volta di Viola Ardone con il libro "Oliva Denaro" edito da Einaudi;
  • Il 19 novembre si proseguirà con Valeria Parrella con "Quel tipo di donna" edito da HarperCollins;
  • Il 2 dicembre Anna Pavignano presenterà il suo nuovo libro "La prima figlia" edito da Edizioni e/o;
  • Il 16 dicembre la rassegna si concluderà con Patrizia Rinaldi autrice di "Domenica" edita da Edizioni San Gennaro

LEGGI ANCHE...