sabato, Febbraio 4, 2023

Maria Grazia Cucinotta fatta fuori dalla Rai: “Ci sono cascata come una cretina”

Maria Grazia Cucinotta doveva essere la conduttrice di Missione Beauty, il nuovo programma di Rai2, ma alla fine lo spettacolo è stato affidato a Melissa Satta.

"Questo programma è nato da un'idea del mio parrucchiere Antonio Pruno. Con lui parlavamo da anni di fare un talent su parrucchieri e bellezza. Tramite una mia amica che lavora in produzioni televisive, abbiamo contattato Chiara Salvo , che è una produttrice televisiva e che già conoscevo, e le avevamo affidato la realizzazione del progetto”.

"Ad un certo punto però Chiara mi ha chiamato e lui mi dice che Antonio non aveva abbastanza followers e non era abbastanza influencer - perché ora calcoliamo le persone in base ai like e non importa se hai 30- anni di carriera - e che non gli piaceva. A quel punto ho detto: 'Mi dispiace ma mi tiro indietro'. Quando ha capito che non avrei mai mollato Antonio, ha iniziato a tirar fuori il fatto che c'era un problema con l'altro mio programma su La7. Ma io non sono stupido e lavoro in questo mondo da 36 anni. La Rai non c'entra proprio niente, lo so per certo. Non era la Rai che si opponeva it. La Rai non si sarebbe mai concessa una cosa del genere. Sono nato con la Rai, lì tutti mi vogliono bene e mi hanno sempre stimato".

Missione Beauty, invece, nonostante la partenza di Pruno e Cucinotta, andrà in onda regolarmente, dal momento che i due non avevano depositato il progetto.

“Abbiamo tutte le mail, i messaggi su come è nato il progetto, in tutte le sue fasi. Avremmo potuto bloccarlo e denunciarlo ma non l'abbiamo fatto, perché siamo persone perbene e rispettiamo il lavoro di tanti che hanno lavorato a questo progetto. La mia voce trema, perché ci sono cascato come un idiota. Non ci siamo tutelati, avremmo dovuto depositare il progetto ma ero convinta di lavorare con degli amici”.

In merito alla scelta del nuovo ospite, Maria Grazia Cucinotta ha dichiarato: “Non mi ha disturbato. Anzi, Melissa è forse anche più adatta di me perché sono più coinvolta nella moda…”. Piuttosto, le modalità dell'accaduto e il fatto che anche l'amico Antonio ne abbia subito le conseguenze suscitano ancora l'amarezza dell'attrice. "L'idea e il sogno gli appartenevano. Così lo hanno mortificato".

LEGGI ANCHE...