domenica, Maggio 29, 2022
HomePersonaggiClaudio Amendola ricorda commosso Pino Daniele: "Ha regalato 30 anni di grande...

Claudio Amendola ricorda commosso Pino Daniele: "Ha regalato 30 anni di grande musica"

Durante la presentazione dell'artista nascosto sotto la maschera di Pino Daniele, l'attore romano ha ricordato con grande commozione il cantante napoletano scomparso

L'ottavo concorrente della prima puntata di "Star in the star", in onda su Canale 5 giovedì 16 settembre, ha interpretato Pino Daniele in "A me me piace 'o blues". Nel ricordare il grande cantante partenopeo, Claudio Amendola non è riuscito a trattenere l'emozione. Nel corso della trasmissione, dieci concorrenti appartenenti al mondo dello spettacolo hanno avuto l'opportunità di vestire i panni delle più grandi leggende della musica italiana e internazionale: Mina, Claudio Baglioni, Loredana Bertè, Patty Pravo, Pino Daniele, Zucchero, Elton John, Madonna, Michael Jackson e Lady Gaga.

Le celebrità devono trasformarsi completamente per interpretare i grandi artisti, dalla ricostruzione del volto in silicone al platino, fino ad arrivare ad esibirsi con movimenti vocali e sfumature proprie dell'artista da imitare. Il nuovo spettacolo di celebrità, prodotto in collaborazione con Banijay Italia, è condotto da Ilary Blasi e diretto da Piergiorgio Camilli.

A commentare le loro performance, ideate e curate dal direttore artistico Luca Tommassini, una giuria d'eccezione: Claudio Amendola, Marcella Bella e Andrea Pucci. Sono loro i tre giudici chiamati a valutare le performance per decidere quale concorrente salvare e quale eliminare alla fine di ogni puntata.

Nel corso della prima puntata di "Star in the star", andata in onda ieri 16 settembre, non sono mancate emozioni forti. Durante la presentazione dell'artista nascosto sotto la maschera di Pino Daniele, l'attore Claudio Amendola ha ricordato con grande commozione il cantante napoletano scomparso, con il quale aveva una grande amicizia.

"Rivedere le immagini in cui Pino faceva sentire per la prima volta a Massimo Troisi la canzone del film dove recitava Francesca è per me molto commovente - commenta l'attore e conduttore romano - Ero con Francesca all'ultimo concerto di Pino prima che andasse via, lo andammo a salutare ed è un ricordo molto forte per me. Pino ci ha portato il blues con il suo carattere napoletano, con la lingua che più si addice a queste sonorità. Ha fatto un regalo musicale a questa nazione per trent'anni!".

Fonte Foto: Screenvideo Youtube Mediaset Infinity

LEGGI ANCHE...