lunedì, Settembre 27, 2021
HomePersonaggiPremio Biagio Agnes 2021: 'Il Commissario Ricciardi' è la miglior fiction dell'anno!

Premio Biagio Agnes 2021: 'Il Commissario Ricciardi' è la miglior fiction dell'anno!

La fiction ambientata a Napoli andata in onda nell'ultima stagione televisiva ha riscosso grande apprezzamento da parte di pubblico e audience

Grande successo letterario e televisivo per "Il Commissario Ricciardi". La serie tv che vede Lino Guanciale vestire i panni dell'omonimo protagonista dei racconti di Maurizio De Giovanni ha vinto il prestigioso riconoscimento "Premio Biagio Agnes per la Miglior Fiction". La fiction ambientata a Napoli andata in onda nell'ultima stagione televisiva ha riscosso grande apprezzamento da parte di pubblico e audience.

Come i romanzi gialli-noir è ambientato nella Napoli del 1932 e ruota attorno alle indagini e alla tormentata vita privata di Luigi Alfredo Ricciardi, un commissario ossessionato dalla cattura degli assassini e guidato da un "dono" paranormale che lo aiuta nel suo lavoro, ma che a volte lo ostacola nella sua vita privata. A prestare il volto al protagonista l'abruzzese Lino Guanciale, uno degli attori italiani più amati.

Il Premio Internazionale del Giornalismo e dell' Informazione è giunto alla tredicesima edizione ed è organizzato dalla Fondazione Biagio Agnes e dalla Rai. La cerimonia di premiazione si è svolta sabato 11 settembre nella splendida cornice del Giardino Romantico del Palazzo Reale di Napoli. Trasmessa dalla Rai, per la conduzione sono stati scelti due volti storici della rete nazionale: Mara Venier e Alberto Matano, che hanno accolto numerosi ospiti tra cui Roberto Vecchioni, Marco Masini, Lina Sastri e Serena Autieri. La giuria del Premio quest'anno era presieduta da Gianni Letta.

Premio Biagio Agnes 2021: tutti i riconoscimenti

  • Internationale a Rahila Saya, giornalista e attivista afghana
  • Carta Stampa a Massimo Franco
  • Tv a Myrta Merlino
  • Miglior cronista a Barbara Jerkov
  • Cinema a Emilia Costantini
  • Giornalista economico a Fabio Tamburini
  • Divulgazione culturale a Paolo Conti
  • Miglior Fiction a "Il Commissario Ricciardi" con Lino Guanciale
  • Radio a Roberto Sergio
  • Giornalismo crossmediale a Massimo Giannini
  • Divulgazione Digitale a Roberto Sommella
  • Innovazione e Sostenibilità a Silvia Calandrelli
  • Giornalista Scrittore a Bruno Vespa
  • Giornalismo sportivo alla trasmissione "Il Circolo degli Anelli"
  • Premio Speciale "Fame d'Amore" con Francesca Fialdini

LEGGI ANCHE...