mercoledì, Dicembre 1, 2021
HomePersonaggiFlavio Briatore contro i giovani: "Non hanno voglia di lavorare, il RdC...

Flavio Briatore contro i giovani: "Non hanno voglia di lavorare, il RdC va tolto"

Flavio Briatore, durante un'intervista all'agenzia Adnkronos, ha dichiarato che il reddito di cittadinanza in Italia è un problema, soprattutto per la stagione estiva.

A causa del "reddito", infatti, molti hanno rinunciato al lavoro: "Non è vero che diamo stipendi bassi, sono i giovani che non vogliono lavorare". E attacca: "Sospeso il reddito di cittadinanza, i commercianti non trovano più personale".

L'imprenditore, ex compagno della calabrese Elisabetta Gregoraci, batte i pugni sul tavolo e lamenta un clima disfattista: "Non è vero che gli stipendi sono bassi, sono tutte cazzate". Ecco il punto del titolare:

" Non c'è un giovane che voglia lavorare durante la stagione estiva, questa è la realtà. Non è vero che vengono offerti stipendi bassi. Alla Twiga un ragazzo ha un minimo di 1800/1900 euro al mese. In Italia una stagione dura quattro mesi. Abbiamo dovuto abolire il reddito di cittadinanza, far lavorare i ragazzi con stipendi ovviamente corretti e poi riprendercelo. Così abbiamo risparmiato cinque mesi di reddito e invece, mantenendolo durante la stagione, i giovani ci chiedono di lavorare in nero, cosa che non possiamo permetterci di fare. Il governo ha dovuto sospendere il reddito di cittadinanza da fine aprile a ottobre

LEGGI ANCHE...