mercoledì, Dicembre 8, 2021
HomePersonaggiLe origini meridionali di Liza Minelli: l'artista con la rivoluzione nel sangue!

Le origini meridionali di Liza Minelli: l'artista con la rivoluzione nel sangue!

Tutti conoscono Liza Minelli per le sue ineguagliabili performance artistiche, pochi sanno che ha natali rivoluzionari!

Liza Minelli è la 'Diva' per eccellenza, un'artista a tutto tondo: cantante, ballerina e attrice dal talento ineguagliabile che comincia la sua lunghissima carriera giovanissima con delle performance indimenticabili che hanno ispirato tutte le più grandi showgirl del mondo, tanto da farla diventare il mito indiscusso del 'Cabaret'. Il talento di Liza potrebbe essere originario da un misto di cromosomi che si sono nutriti di d'arte? Sì certo, e vi sveliamo perché.

Figlia di Vincente Minelli (regista conosciuto in tutto il mondo) e Judy Garland (una delle star di Hollywood dei tempi passati che ha dominato per più di vent'anni il grande schermo con la sua bellezza e talento) si può dire che fosse figlia delle stelle, non quelle del firmamento certo, ma di sicuro di quelle sulla 'Walk of fame' di Hollywood!

Da una coppia csì dedita all'arte, Liza Minelli, non poteva essere che il tornado di talento che ha devastato il mondo, tutt'ora nominarla significa parlare della più sofisticata arte teatrale, che coniuga il ballo, canto e recitazione ai massimi livelli. Ma questa è la storia che tutti conoscono, pochi sarà però, che le origini della famiglia Minelli sono da ricercare in Italia, anzi, nella terra degli aranci, la Sicilia.

I bisnonni di Liza Minelli, i fratelli Minelli emigrarono in America in una maniera insolita, 'inconsapevole': Vincenzo e Domenico Minelli entrambi rivoluzionari, furono imbarcati per caso su un mercantile americano, mentre scappavano dalla Sicilia dopo aver partecipato alla rivoluzione del 1848 contro Ferdinando II di Borbone che provocò il crollo della Monarchia.

Quando venne la regina del Cabaret venne in Italia nel 1997, per poi recarsi a Palermo, dichiarò in un'intervista di avere un sogno e che questo si poteva realizzare solo nel nostro paese: "Nel capoluogo siciliano vorrei conoscere i parenti del Borgo Vecchio". Sembra però che questo non sia accaduto, a seguito di alcuni fraintendimenti con lo staff della diva.

 

 

 

LEGGI ANCHE...