Festa di Halloween: al Sud arriva l’evento “I mille volti della zucca”

Oltre ad una variegata esposizione, i consumatori domani potranno trovare anche un originale menù a base di zucche, tutte ovviamente e rigorosamente a km zero



Anche in tempo di Coronavirus l’agricoltura non si ferma e nemmeno l’Agrimercato di Campagna Amica a Campobasso. Pur nelle difficoltà e restrizioni dettate a tutela della salute dei cittadini, domani, sabato 31 ottobre, le aziende in vendita diretta hanno pensato di dedicare la giornata ad uno dei prodotti più rappresentativi dell’autunno: la zucca.

Associata comunemente alla festa anglosassone di Halloween, fin dall’antichità la zucca viene considerata simbolo della resurrezione dei morti, quindi un’allegoria di una rinascita dagli inferi al cielo. Volendo restare nel mondo del fantastico, poi, non è altresì un caso che fu proprio la zucca l’elemento che la fata madrina di Cenerentola trasformerà per condurre la protagonista dalle ceneri di casa al firmamento della corte reale.

Generalmente la zucca non suscita grande interesse fra gli amanti della tavola non avendo un sapore marcato, tanto che, in Molise, come riportato dal sito Coldiretti Molise, si usa dire “falla (cucinala, ndr) come vuoi, ma sempre cococcia rimane”. Il suo sapore delicato, al contrario, rappresenta un grande pregio in cucina perché costituisce un’ottima base per preparare una miriade di piatti gustosi ed originali, abbracciando tutte le portate, dagli antipasti ai primi ma anche secondi, contorni e dolci.

Così, grazie alla riscoperta di antiche ricette della tradizione e alla creazione di nuove, frutto dell’estro culinario dei cuochi contadini, la zucca è stata riscoperta passando dallo status di alimento povero, tipico di un’alimentazione rurale, a piatto gourmet destinato ai palati più raffinati. Tante sono poi le sue proprietà nutrizionali, infatti: favorisce il sonno, contrasta i radicali liberi, aiuta il rilassamento muscolare solo per citarne alcuni.

Per questo, oltre ad una esposizione di zucche, all’interno del mercato di Piazza Cuoco 1 a Campobasso i consumatori domani potranno trovare, nell’area food “Il Cibo Giusto”, anche un originale menù a base di zucche, tutte ovviamente e rigorosamente a km zero.

Fonte: Coldiretti Molise