Meteo, settembre porta piogge e temporali: ma presto ci sarà un nuovo ribaltone

Stiamo per assistere a un passaggio di consegne tra il caldo estivo di agosto al primo fresco di settembre



Dal punto di vista meteorologico, settembre inizia con un primo accenno di fine estate. In queste ore, infatti, stiamo per assistere ad una specie di passaggio di consegne tra il caldo del mese di agosto e un inizio di settembre molto più fresco, quasi “senza pace”, dopo le perturbazioni dei giorni scorsi.

Come riporta ilmeteo.it, infatti, negli ultimi giorni l’anticiclone sub-tropicale è stato interrotto da correnti nord-atlantiche fredde e instabili, con un conseguente peggioramento delle condizioni meteo ed un ridimensionamento dei termometri. Tuttavia, la fase più calda della stagione non è ancora terminata, tant’è che nei prossimi giorni si assisterà ad un ribaltone nel quadro generale.

Vediamo quindi cosa propongono le previsioni per la settimana appena iniziata. La giornata di oggi sarà instabile al Nord, al Centro e in alcune zone del Sud, anche con temporali sparsi, mentre domani, 1 settembre, le condizioni torneranno temporaneamente tranquille su gran parte del Paese.

Questo miglioramento, però, sarà seguito da un mercoledì caratterizzato da una nuova, anche se moderata, perturbazione, che porterà al Settentrione la necessità di riprendere gli ombrelli in mano. Non dovrebbe essere una fase di forte maltempo, ma ci saranno ugualmente piogge e temporali locali. I rischi maggiori ci saranno per i comparti alpini e prealpini centro-orientali, con qualche possibile piovasco pomeridiano non da escludere su Emilia e settori meridionali pianeggianti di Lombardia e Veneto. Sul resto del Paese ci sarà una moderata variabilità con nubi che si alterneranno a schiarite, più generose in Sardegna.

Dopo questa perturbazione, da giovedì 3 arriverà un nuovo cambiamento rilevante. Arriverà, infatti, un Anticiclone “buono” (quello delle Azzorre) che riporterà condizioni estive su tutto il Paese, specialmente verso il weekend, quando le temperature torneranno a salire regalando un fine settimana molto gradevole dal punto di vista climatico, con un contesto stabile e ben soleggiato, tranne qualche nuvoletta di passaggio nelle ore più calde a ridosso dei rilievi, specie quelli alpini.